Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I detti di Rabi'a
I detti di Rabi'a

I detti di Rabi'a


pubblicato da Adelphi

6,80
8,00
-15 %
8,00
Disponibile.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"I Detti di Rabi'a", qui tradotti per la prima volta in Occidente, sono uno dei grandi testi mistici dell'Islam. Nata in Iraq nel secolo VIII, Rabi'a fu, secondo una tradizione, venduta schiava e resa poi alla libertà dal suo padrone, che un giorno la sorprese sprofondata nella preghiera e tutta avvolta di luce. Secondo altri, fu per qualche tempo suonatrice di flauti, quindi peccatrice pubblica. Dopo l'Illuminazione, visse in assoluta povertà, e chiedendo soltanto 'un atomo di povertà di spirito', mentre irraggiava la sapienza delle sue brevi, spesso aspre paradossali, estreme senenze, che li tramandarono poi nei secoli. Morì in grande vecchiaia, "ridotta come un piccolo oltre consunto che sta per afflosciarsi". I suoi Detti sono schegge brucianti e vanno posti all'origine della linea mistica più radicale dell'Islam, il sufismo, di cui Rabi'a è stata detta 'la madre'. E del sufismo Rabi'a incarna un sublime 'eccesso': quel distacco invalicabile dal mondo per cui tutto, anche la devozione compunta, le appariva come distrazione e ostacolo, come il primo dei veli che tengono lontano colui che pure, secondo uno dei novantanove 'bellissimi nomi' con cui Dio è invocato nell'Islam, è il Vicino, più vicino a noi stessi della nostra vena giugulare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura antica, classica e medievale

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1979

Pagine 102

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845903793

Curatore Caterina Valdrè

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I detti di Rabi'a"

I detti di Rabi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima