Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I pericoli della solidarietà
I pericoli della solidarietà

I pericoli della solidarietà

by Sergio Ricossa
pubblicato da Rubbettino

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Con il suo acume, la sua cultura e la sua ironia, Ricossa ci offre la possibilità di esplorare un principio, di cui si parla molto e che è stato fatto proprio anche da talune carte costituzionali. Ci fa capire che cosa sia la solidarietà e quale funzione essa svolga nella convivenza fra gli uomini e nel rapporto fra governati e governanti. Affrancandoci dai tanti luoghi comuni quotidianamente spesi, Ricossa ci aiuta a rispondere alle nostre domande, soprattutto a quelle che potrebbero sembrare scomode o "impertinenti". Il metodo utilizzato è quello caro all'autore, che richiama costantemente la nostra attenzione sugli esiti positivi e negativi generati dalle nostre azioni. Ricossa si sofferma dapprima sulla solidarietà volontaria. E spiega che pure il nostro più spontaneo desiderio di aiutare gli altri "esige un patto anticipato fra almeno due persone", chi propone e chi accetta. Come avviene in ogni altro rapporto intersoggettivo, amicizia e amore compresi, c'è nella solidarietà uno "scambio", in cui devono essere presenti la disponibilità a dare e la disponibilità a ricevere. Ricossa "esplora" le relazioni interne alla famiglia, i rapporti fra colleghi e varie altre situazioni. E alla sua lente non sfuggono "gli abbracci ostentati, le pacche sulle spalle, i "regali" prestigiosi", che precedono l'"invito ad aderire a reti di connivenze e omertà", le "cricche" solidaristiche, alle quali "bisogna saper dire di 'no' al momento giusto". Prefazione di Lorenzo Infantino.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del welfare , Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale e servizi sociali

Editore Rubbettino

Collana Il colibrì. Nuova serie

Formato Brossura

Pubblicato 11/02/2014

Pagine 97

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849839852

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I pericoli della solidarietà"

I pericoli della solidarietà
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima