Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I sommersi e i salvati
I sommersi e i salvati

I sommersi e i salvati

by Primo Levi
pubblicato da Einaudi

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Una nuova edizione per un classico del Novecento. Il testo è accompagnato dall'introduzione di David Bidussa, da note bio-bibliografiche e da una scelta di letture critiche di Cesare Cases, Lorenzo Mondo, Frediano Sessi, Pier Vincenzo Mengaldo, Cesare Segre e Stefano Levi Della Torre. "'Sommersi e salvati' è un classico contemporaneo che portiamo nel XXI secolo. Occorre rileggerlo anche avendo in mano le tracce delle letture precedenti. Quelle risposte non sono da gettare e comunque non sono fallaci. Raccontano la storia di una lettura che è prima di tutto la storia delle nostre incertezze e delle nostre domande inevase." (D.B.)

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo » Storia militare

Editore Einaudi

Collana Super ET

Formato Tascabile

Pubblicato 19/06/2014

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806222680

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
I sommersi e i salvati alessandro_cascone

alessandro cascone - 27/01/2016 11:03

voto 5 su 5 5

la memoria, a mio avviso, richiede grande coraggio a guardarsi dentro, senza remore e senza falsi pudori. Gli ipocriti, infatti, difficilmente riescono ad avere memoria perchè sono trascinati dai flutti dei loro egoismi. Primo Levi con questo libro stupendo, tremendamente umano, ce lo ricorda raccontandoci il perchè. Ne consiglio vivamente la lettura.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima