Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

ISIS la sua avanzata. Una minaccia da non ignorare
ISIS la sua avanzata. Una minaccia da non ignorare

ISIS la sua avanzata. Una minaccia da non ignorare

by Jay Sekulow
pubblicato da Mental Fitness Publishing

16,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

ISIS: il nuovo volto del terrore. Nessuno avrebbe voluto vedere quelle immagini: decapitazioni, crocifissioni, esecuzioni di massa e un'ondata di violenze contro i cristiani che è stata definita la "peggiore persecuzione religiosa dopo l'Olocausto". E così che il mondo ha conosciuto l'ISIS, i terroristi più ricchi e micidiali della storia. Grazie al controllo di vaste zone del Medio Oriente e al possesso di armi fra le più potenti del mondo, l'ISIS ha i mezzi e la volontà per realizzare le sue violente minacce. L'ISIS e Hamas scatenano la jihad in Medio Oriente e tolgono la vita ai cittadini americani, ricordandoci che la posta in gioco è più atta che mai. In parole povere, l'America si trova di fronte alla più grave minaccia terroristica dopo l'11 settembre. Jay Sekulow e il team "Law of War" dell'American Center for Law and Justice (ACU) ricostruiscono con chiarezza l'ascesa dell'ISIS, i suoi obiettivi e la strategia illecita usata dai terroristi e avvertono che, senza un intervento, assisteremo a un genocidio di proporzioni storiche. Attraverso testimonianze dirette di storie di coraggio e vittoria, gli autori dimostrano però che c'è ancora speranza, anche di fronte ai continui attacchi. Jay sprona gli Stati Uniti a restare informati, a impegnarsi e a inseguire e distruggere attivamente il nemico. Sottolinea che non è il momento di mostrarsi stanchi di fronte al male. Non è il momento di ritirarsi. Occorre puntare ai terroristi e sconfiggerli. Quello che sta prendendo piede è un male immenso.

torna su Torna in cima