Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Idealismo e anti-idealismo nella filosofia italiana del Novecento
Idealismo e anti-idealismo nella filosofia italiana del Novecento

Idealismo e anti-idealismo nella filosofia italiana del Novecento


pubblicato da Franco Angeli

44,00
Disponibile.
88 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Avvalendosi dei contributi di studiosi provenienti da varie aree geografiche e culturali del paese, il volume analizza le categorie culturali dell'idealismo e dell'anti-idealismo per suggerire una ulteriore ricognizione sulla cultura filosofica italiana del Ventesimo secolo. Ancora una volta l'idealismo rappresenta un modello speculativo che si riconosce nella metafisica, mentre l'anti-idealismo incarna un modello speculativo che intende dialogare con le scienze naturali; si tratta, comunque, nell'uno e nell'altro caso, di un progetto ambizioso finalizzato all'elaborazione di una visione generale del mondo sul duplice versante della cultura umanistica e della cultura scientifica.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1600 al 1900

Editore Franco Angeli

Collana Filosofia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 496

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846464293

Curatore P. Di Giovanni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Idealismo e anti-idealismo nella filosofia italiana del Novecento"

Idealismo e anti-idealismo nella filosofia italiana del Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima