Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il bell'Antonio
Il bell'Antonio

Il bell'Antonio

by Vitaliano Brancati
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
10,50 7,87
Risparmio:
2,63 -25 %
mondadori card 16 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 25 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Antonio Magnano, giovane seduttore catanese, non riesce a consumare il suo matrimonio con la bella ereditiera Barbara di cui è forse troppo innamorato. Nel clima di machismo che impera tra le due guerre lo scandalo scoppia rapidamente. Il più amaro e significativo romanzo di Vitaliano Brancati (1907-1954).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani

Editore Mondadori

Collana Oscar classici moderni

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/2001

Pagine  234

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804486329


3 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
2
2 star
0
1 star
0
Il bell'Antonio

Cinzia - 11/07/2006 10:53

voto 3 su 5 3

Un libro, semplice, scorrevole e indimenticabile. Bella la descrizione dei palazzi di Catania, delle vie storiche... proseguendo nella lettura sembra quasi che si respiri con il protagonista ''aria di Sicilia''. E' interessante come Brancati riesca a trattare temi quali la guerra e l'impotenza con lucidità ed emozione e riesca a trasmettere al lettore l'insieme delle sensazioni contenute nelle parole.

Il bell'Antonio

Anonimo - 29/10/2005 09:20

voto 4 su 5 4

assolutamente da leggere: ogni parola ha in sé il gusto siciliano, il suono delle cicale nelle giornate calde e la passione che solo il popolo siciliano può trasmettere. L'impotenza di un uomo messa in primo piano e la guerra in secondo; nella sua drammaticità del tempo, brancati trasmette una ironia molto pura e sottile da gustare piano e assaporando ogni sua sfumatura.

Il bell'Antonio

Mirko Tinelli - 21/03/2005 16:57

voto 3 su 5 3

Affresco della barocca sicilia nel periodo fascista, il fascino della calda popolazione dell'isola, la passione sfrenata per le donne. Ancora una volta Brancati stupisce per la sua ironia colorata e nasconde dietro l'impotenza del protagonista la decadenza di valori del periodo storico. Il pianto al telefono del protagonista con il cugino, che chiude il libro, rappresenta il parossismo della rabbia difronte alla guerra appena finita con lo sbarco. Da leggere passando per il don Giovanni in sicilia.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima