Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il castello di Otranto
Il castello di Otranto

Il castello di Otranto

by Horace Walpole
pubblicato da Mondadori

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Edito per la prima volta nel 1764 e presentato come la traduzione di una storia italiana del tempo delle crociate, "Il castello di Otranto" è il primo esempio di romanzo gotico; esso inaugura quel gusto per un medioevo notturno e sepolcrale, popolato di terrificanti fantasmi e di eventi prodigiosi, di ven
dette e di antiche profezie che influenzerà profondamente tutta la letteratura europea. "Sai, le visioni sono sempre state la mia terra," scriveva Walpole a uno dei suoi più vecchi amici "e lungi dall'essere invecchiato abbastanza da questionare sulla loro vacuità, sono prossimo a credere che non ci sia saggezza più grande di scambiare ciò che chiamiamo la realtà della vita con i sogni. Antichi castelli, antichi quadri, antiche storie e le chiacchiere degli anziani ci riportano a vivere in secoli passati che non possono deluderci."

Questo libro è nella nostra lista Romanzo gotico: i 10 libri da leggere

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Horror e gotica , Fantasy Horror e Gothic » horror e Dark Romance » Narrativa gotica classica

Editore Mondadori

Collana Oscar classici

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 281

Lingua Italiano

Titolo Originale The Castle of Otranto

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804503323

4 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
2
2 star
1
1 star
0
Il castello di Otranto

Anonimo - 30/10/2008 22:12

voto 5 su 5 5

A me è piciuto molto '' Il castello d' otranto'' non solo per il contenuto infatti non è il solito romanzo che finisce bene, dopo che l' ho letto è diventato il mio libro preferito.

Il castello di Otranto

Anonimo - 21/08/2007 01:23

voto 3 su 5 3

Il libro è interessante, perchè contiene i germi del romanzo gotico. Lettura piacevole e scorrevole.

Il castello di Otranto

Antonio - 03/05/2007 16:27

voto 2 su 5 2

Un titolo per la mia recensione non riesco, d'impatto, a trovarlo e mi sono astenuto. Concordo con l'analisi che mi ha preceduto, ma sento di dover attribuire due e non tre stelle a questo romanzo. Se è vero, infatti, che va letto ricordandosi che è stato scritto nel 1764, è altrettanto vero che chi legge vive nel 2000.. e si suppone che abbia una mentalità molto lontana dall'epoca in cui Walpole scrive. Il primo terzo del romanzo è intrigante, ma poi si perde, a mio avviso, in dialoghi prolissi ed appesantiti da un linguaggio troppo lontano dal lettore d'oggi, diventando a tratti noioso. Privo di descrizioni, il Castello di Otranto poggia su superstizioni e credenze che oggi suscitano ilarità e non la paura che dovrebbe, invece, infondere nel lettore (moderno). Una lettura evitabile se non costituisse il primo esempio di romanzo gotico da cui attingerà la letteratura europea.

Il castello di Otranto

Anonimo - 02/04/2002 23:35

voto 3 su 5 3

Quando si legge un libro come questo è importante non dimenticarsi mai in che anno fu scritto, il 1764! E' interessante osservare come all'interno della storia si riesca ad entrare parzialmente in ciò che era la mentalità del tempo. Talvolta caotico nei dialoghi ma sufficientemente scorrevole per tutte le sue 200 pagine circa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima