Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il denaro in testa
Il denaro in testa

Il denaro in testa

by Vittorino Andreoli
pubblicato da Rizzoli

7,87
17,50
-55 %
17,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il denaro condiziona il nostro comportamento. Da un certo punto di vista è logico e inevitabile. Ma se il bisogno di accumularlo, la paura che non basti mai, l'invidia per chi ne ha più di noi diventano le uniche spinte della nostra esistenza, allora vuol dire che ci condanniamo a una condizione di dipendenza che ci guasterà perfino il benessere, se riusciamo a ottenerlo. In questo libro, Andreoli mostra l'influsso che il denaro esercita sulla nostra personalità, i disturbi che può causare alterando la salute della nostra mente, e il lavoro che dobbiamo compiere per giungere a un rapporto sano con i soldi

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Pronto soccorso, salute e sicurezza

Editore Rizzoli

Collana Saggi italiani

Formato Rilegato

Pubblicato 25/01/2011

Pagine 247

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817047487

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il denaro in testa maxium2

Pasquale Cavallo - 31/05/2013 11:11

voto 4 su 5 4

Se cercate un manuale di psichiatria clinica che tratti di patologie legate al denaro, non è questo il libro che vi serve. Qui Vittorino Andreoli ha raccolto una serie di pensieri, di esperienze e di riflessioni sul rapporto che la nostra specie ha maturato con il denaro, rapporto che non nasce malato, ma che si è aggravato a causa di certe nostre inclinazioni. Un libretto da leggere perché sembra di fare una chiacchierata con l'autore il quale mette non poca ironia e sagacia nello scrivere.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima