Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il filosofo di via del Bollo
Il filosofo di via del Bollo

Il filosofo di via del Bollo

by Gianni Simoni
pubblicato da Tea

12,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E' cambiato Andrea Lucchesi. Ha sfiorato la morte e, se questa volta ha vinto lui, il prezzo che ha dovuto pagare è alto: adesso ha paura. Paura di ogni sigaretta che accende, di ogni bicchiere che si concede, ma soprattutto paura di essere, di restare solo. Forse è per questo che un giorno, uscendo dalla Questura milanese di piazza San Sepolcro, Lucchesi si accorge di quell'uomo, che, all'angolo di via del Bollo, dispensa saggezza ai passanti, a chi ha tempo per fermarsi ad ascoltare un vecchio, un filosofo. Lucchesi ha tempo, adesso, per ascoltare, per capire. Sì, è cambiato l'ispettore Lucchesi. Ma non è il solo. Se l'indagine su una serie di furti d'arte in cui si troverà coinvolto appena rientrato in azione è fin troppo vicina a quella risolta pochi mesi addietro, in realtà nulla è come prima. Le persone che ha incontrato allora sembrano divertirsi a sovvertire ogni aspettativa: la contessa Urbinati, il commissario Pepe, i collezionisti d'arte, la collega Marchesi,.. Nulla e nessuno è come sembra, per Andrea Lucchesi, che per risolvere questo caso dovrà esser disposto a svelare e accettare verità amare sulle persone all'apparenza a lui più vicine. Verità che cambieranno la sua vita per sempre.

La nostra recensione

Dopo il successo dei sei romanzi polizieschi ambientati nella sua Brescia e affidati all’acume del commissario Miceli e dell’ex giudice Petri, che è poi un suo alter ego, l’ex magistrato Simoni ha iniziato una nuova serie gialla, stavolta milanese, con un affascinante protagonista che attira le donne, i guai e i lettori. Nella prima avventura,  “Piazza San Sepolcro”, l’ispettore Andrea Lucchesi, nero di pelle per via della madre eritrea, scontroso e aggressivo ma colto e appassionato di buone letture e pronto a ogni battaglia per amore della giustizia, si era trovato a indagare su una serie di furti d’arte con occulte implicazioni criminali. Anche la nuova avventura fa riferimento alla toponomastica della vecchia Milano, infatti via del Bollo è adiacente al commissariato di Piazza San Sepolcro sede dell’ispettore Lucchesi, il quale vi incontra un vecchio stravagante che dispensa pillole di saggezza ai passanti. Quando il vecchio, con cui l’ispettore instaura un amichevole rapporto, viene coinvolto in un omicidio, l’indagine per scagionarlo porterà sulle tracce di personaggi  già noti, ma con imprevedibili risvolti e clamorose scoperte.
Daniela Pizzagalli      

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Tea

Collana Narrativa Tea

Formato Tascabile

Pubblicato 23/01/2013

Pagine 277

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850229833

torna su Torna in cima