Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il grande scomunicato
Il grande scomunicato

Il grande scomunicato

by Luca Di Fulvio
pubblicato da Bompiani

Prezzo:
17,00 7,65
Risparmio:
9,35 -55 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Come una favola moderna: nel tempo che non c'è, in un luogo che non sai se esiste, c'erano una volta ventiquattro mentecatti e il più malvagio dei dittatori, il Grande Scomunicato, volto infame, testa fina, chierico errante dalla mostrificata cattiveria. E' lui il protagonista del romanzo di Luca Di Fulvio. Commedia umana che muove da una lucida immagine iniziale: i puri mentecatti - in dodici coppie, donne e uomini in numero eguale - vivono fuori dal mondo, in un deserto sconosciuto. E impossibile non affezionarsi ai personaggi dai nomi parlanti di questa favola: Lafemmina, Rubezia, Mastro Tagliabue, Luis Veloce, Agustin della Battaglia. Tutti, senza eccezione, hanno qualcosa di nostro. Sono ritratto e alterazione grottesca. Tutti agiscono, si contrappongono, si alleano nelle vicende - ascesi e rovina - di uno Stato immaginario (ma non troppo) che in questa storia vive, come in un sogno, il tempo di una vita. Quella del Grande Scomunicato, ovviamente. Deus ex machina, alpha e omega, il protagonista che non ti scordi e a cui, senza volerlo, ci troviamo un po' ad assomigliare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Bompiani

Collana Narratori italiani

Formato Brossura

Pubblicato  22/03/2011

Pagine  230

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845201110


1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Il grande scomunicato

Anonimo - 12/08/2011 12:32

voto 3 su 5 3

Un libro un po' particolare questa storia del Grande Scomunicato di Di Fulvio, tra fantasia, romanzo e satira, ambientata senza tempo e senza spazio. Il protagonista, ultracentenario, rappresenta essenzialmente un personaggio ribelle, scomodo a tutti ad iniziare dal Papa e dalla Chiesa. Ma impersona anche un mostro di cattiveria disposto ad uccidere chiunque per farsi strada. Insomma un po' una visione allegorica e alquanto critica della Chiesa e del potere temporale del Papa (il grande scomunicato era stato dapprima assunto al servizio del Papa per la sua abilita' nei guadagni illeciti a favore della Chiesa) e del potere di chi comanda (spietato per la conquista del dominio) seguendo la via della competizione scorretta e la legge del piu' forte. Non proprio una grande storia ma con un suo significato.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima