Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il millennio che non c'è
Il millennio che non c'è

Il millennio che non c'è

by Stephen Jay Gould
pubblicato da Il Saggiatore

6,50
14,46
-55 %
14,46
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mass media, uomini di cultura, informatici, gente comune: un po' tutti sembrano affetti dalla febbre millenarista. Ma cosa succederà realmente alla fine di questo secolo? Stephen Jay Gould, con la sua consueta agilità intellettuale, la sua arguzia e la sua vastissima cultura, getta sull'argomento una luce del tutto originale, ribaltando, per così dire, i termini della questione. Il millennio che non c'è pone innanzitutto tre domande fondamentali. La prima: a che cosa esattamente corrisponde il concetto di millennio, e in che modo si è evoluto il suo significato nel tempo? Come mai un termine che, originariamente, designava la durata del regno di Cristo profetizzato dalle Scritture si è trasformato per noi in un'apocalittica pietra miliare? La seconda: quando inzia il nuovo millennio? Il 1° gennaio del 2000 o il 1° gennaio del 2001? (Il problema può sembrare banale ma fornisce all'autore l'occasione per ripercorrere l'intera storia culturale del XX secolo). La terza: perchè i nostri calendari sono così complessi, in che modo rivelano il bisogno, tipico dell'uomo, di portare un ordine arbitrario in una realtà caotica e misteriosa?
Nell'impostare le risposte a queste domande, l'autore fornisce una messe di notizie curiose che spaziano dalla scienza della storia, dal costume all'esperienza personale: una rassegna di tutte le passate febbri millenariste e delle tradizioni calendaristiche, l'errore cronologico di un monaco del sesto secolo, le cui ripercussioni arrivano fino a oggi, la toccante vicenda di un giovane autistico in grado di calcolare date lontanissime nel passato e nel futuro.
Rivelando l'arbitrarietà di ogni tentativo di incasellare il tempo, Gould ci racconta, interpretandole, le nostre bizzarre paure e le nostre passioni: insomma, la nostra umanità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storie vere , Storia e Biografie » Storie vere

Editore Il Saggiatore

Collana Nuovi saggi

Formato Illustrato

Pubblicato 01/01/1999

Pagine 192

Lingua Italiano

Titolo Originale Questioning the Millennium

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788842808183

Traduttore Antonella Garbetta

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il millennio che non c'è"

Il millennio che non c
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima