Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il partito preso delle cose
Il partito preso delle cose

Il partito preso delle cose

by Francis Ponge
pubblicato da Einaudi

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il progetto, quindi, è di scrivere un nuovo De natura rerum, o piuttosto un nuovo De varietate rerum il cui metodo viene così enunciato: "Il miglior partito è di considerare ogni cosa del tutto sconosciuta, e di passeggiare o di sdraiarsi nel sottobosco o sull'erba, e di riprendere tutto dall'inizio". Una fenomenologia poetica, certo, ma una fenomenologia materialista, non esistenzialista, per la disperazione di Sartre. L'opera di Ponge produce ciò che si può chiamare: "allegria materialista" - contatto rinnovato, rinnovante, con l'esterno, con le "choses" della "natura" e del mondo. (Jacqueline Risset)
Testo originale a fronte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Einaudi

Collana Collezione di poesia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1979

Pagine 142

Lingua Italiano

Titolo Originale Le parti pris des choses

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788806489915

Traduttore Jacqueline Risset

Prefatore Jacqueline Risset

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il partito preso delle cose"

Il partito preso delle cose
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima