Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il partner
Il partner

Il partner

by John Grisham
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
10,00 7,50
Risparmio:
2,50 -25 %
mondadori card 15 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Un giovane avvocato, dopo aver abilmente orchestrato la sua finta morte, è sparito con novanta milioni di dollari e con una massa di prove e documenti che potrebbero smascherare un importante caso di corruzione ai vertici dello stato. FBI e detective privati, uomini di legge e nemici che lo vogliono davvero morto, sono da tempo sulle sue tracce, e quando viene finalmente catturato, si scatena una battaglia senza esclusione di colpi, in cui è la legge lo strumento per nascondere le proprie colpe e l'arma per uccidere.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Mondadori

Collana Oscar bestsellers

Formato Tascabile

Pubblicato  01/01/1998

Pagine  434

Lingua Italiano

Titolo Originale The Partner

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804454120


11 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
7
4 star
1
3 star
2
2 star
0
1 star
1
Il partner tempa5

Luca Tempini - 26/05/2013 21:48

voto 1 su 5 1

Un gruppo inquietante di paramilitari, dopo settimane dappostamenti, riesce infine a sequestrare Danilo, un brasiliano che nasconde un passato diverso da quello che vuole fare credere. Ma le torture cui questultimo viene sottoposto, non sortiscono gli effetti sperati e i mandanti dei paramilitari non riescono ad ottenere la verità che volevano. I novanta milioni di dollari sottratti da Danilo quando ancora si chiamava Patrick Lanigan e faceva lavvocato in un importantissimo studio legale del Mississippi, sono al sicuro, nascosti in istituti bancari da una splendida brasiliana che sembrerebbe chiamarsi Leah Pires come Patrick sembrerebbe chiamarsi Danilo... Talvolta, per qualche motivo che non riesco del tutto a comprendere, John Grisham rinuncia alle trame in cui riesce meglio: quelle tese e così ben orchestrate che si svolgono nei tribunali americani e con le quali riesce sempre a sorprenderci magari anche allultima pagina ; quelle dove riesce a spiegarci bene perché la legge e la giustizia veicolano spesso su binari paralleli ma diversi. Talvolta tuttavia, ed è il caso di questo romanzo, Grisham sceglie di adattarsi a quel cliché così barbaro e tipico di una certa (scarsa) letteratura americana che prevede lo schema trito e ripetitivo del bello, furbo, bravo, retto che, in coppia con una super bellona intelligente e innamorata follemente delleroe precedente sconfigge il cattivissimo della controparte dopo mirabolanti e poco verosimili imprese alla Die Hard. Meglio leggere altro.

Il partner

Anonimo - 08/07/2008 15:34

voto 4 su 5 4

Questo è il primo libro che ho letto di Grisham e mi è piaciuto abbastanza. La storia è stimolante, da vero e proprio thriller, compreso il colpo di scena finale. Però ha 2 difetti: l'eccessiva ingenuità, poco credibile, del protagonista e il finale troppo frettoloso e nebuloso riguardo la fine di un personaggio fondamentale. Comunque lo consiglio vivamente.

Il partner

Anonimo - 27/05/2007 19:05

voto 3 su 5 3

E questo e' stato scritto venti anni fa? Pero', niente male.

Il partner

Anonimo - 26/03/2007 17:59

voto 5 su 5 5

Un solo consiglio... da leggere, il miglior Grisham che ho letto!

Il partner

Anonimo - 14/03/2007 16:14

voto 5 su 5 5

finchè non lo leggerete non riuscirete mai ad immaginare che sia possibile scrivere un libro cosi'! Se al cinema avete amato Ocean's Eleven, Confidence, Slevin ecc. non esitate ad acquistare di corsa questo libro. Sembra impossibile che sia stato pensato un intreccio del genere. Il libro è di 425 pagine. Dopo le prime trecento vi sentirete sicuri di poter immaginare tutto quello che succedera'... NIENTE DI PIU' SBAGLIATO!!!

Il partner

Anonimo - 17/05/2006 19:03

voto 5 su 5 5

Consiglio a tutti questo libro. E' bellissimo vedere come il celebre Grisham riesca a sorprendere con un finale davvero da urlo!

Il partner

Anonimo - 09/09/2004 12:52

voto 5 su 5 5

Eccellente. Con finale choc. Da leggere tutto in un fiato.

Il partner

the poet - 11/07/2002 18:19

voto 3 su 5 3

Ho letto diversi romanzi di Grisham e quest'ultimo, che pure è tra i suoi migliori, mi convince definitivamente che Grisham non è uno scrittore nel senso pieno del termine, quanto piuttosto un ''semplice'' creatore di intrecci originali. Quanto detto non vuole sminuire l'autore, nè questo romanzo, che è senz'altro piacevole. E' pur vero, però, che si nota uno stile della scrittura piuttosto piatto il cui unico intento è quello di appassionare il lettore con una storia originale. In questo l'autore riesce perfettamente.

Il partner

Anonimo - 30/08/2001 00:00

voto 5 su 5 5


Un libro appassionante, talvolta divertente; un puzzle che solo alla fine riesce a completarsi. Lo stile di Grisham è certamente inconfondibile, ma la conclusione del romanzo è sorprendente: quando tutto sembrava ricomporsi, quando tutti i tasselli sembrano andare al posto giusto, quando anche il lettore sembra accontentarsi di un epilogo più che logico, qualcosa non funziona...ed ecco il finale a sorpresa che dà a questo romanzo il tocco finale dell'eccellenza! Un libro per tutti, leggero e semplice, assolutamente non impegnativo, ma dalle sfumature che solo Grisham sa dare. Appassionante!

Il partner

Anonimo - 16/07/2001 00:00

voto 5 su 5 5


Lo consiglio a chiunque interessi un thriller intrigante, apparentemente confusionario ma veramente avvincente. Dopo de "Il socio" il più grande capolavoro di Grisham. Buona Lettura!! Michele Esposto '83

Il partner

Anonimo - 28/05/2001 00:00

voto 5 su 5 5


Questo è per me il miglior libro che Grisham abbia mai scritto. La storia è un autentico rompicapo, i cui pezzi vengono magistralmente posizionati ai loro posti, uno dopo l'altro con precisione e tempismo, in questo libro che pagina dopo pagina ti avvince e ti avvinghia sempre più per non lasciarti andare fino ad un finale (totalmente inaspettato) che permette finalmente di collegare tutti i tasselli.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima