Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il peso dell'innocenza
Il peso dell'innocenza

Il peso dell'innocenza

by Richard North Patterson
pubblicato da Longanesi

8,32
18,50
-55 %
18,50
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

San Francisco. Ricardo Arias viene trovato morto nel suo appartamento, con in bocca la canna della pistola che l'ha ucciso e, accanto al cadavere, una lettera d'addio. Tutto sembra accreditare la tesi del suicidio, ma gli inquirenti sono certi che si tratti di omicidio. Le indagini rivelano il groviglio di conflitti che ha accompagnato la vita dell'uomo negli ultimi mesi: la separazione dalla moglie Terri; una brutta controversia legata all'affidamento della figlia Elena, di appena sei anni; minacce di estorsione; accuse di adulterio. Chris Paget, il nuovo compagno di Terri, uno degli avvocati più affermati della città, certamente non è troppo dispiaciuto per la morte di Arias. Ma quel che non si aspetta è di essere accusato dell'omicidio. L'incriminazione arriva come un fulmine a ciel sereno proprio quando sta per candidarsi al Senato. Il suo alibi è pericolosamente debole: da avvocato della difesa, diventa imputato. A difenderlo è chiamata Caroline Masters, che dovrà dare il meglio di sé per far crescere il seme del dubbio nella giuria. Ma non sarà facile: l'ostinato rifiuto di Paget a fornire spiegazioni nel proprio interesse e l'incapacità - o la non volontà - di Terri di richiamare alla memoria un trauma infantile non aiutano certo a dissipare dubbi e misteri. Inoltre, durante il processo, vengono alla luce - fra menzogne e reticenze - oscure vicende che il tempo non ha cancellato... Ancora una volta, Richard North Patterson affonda il bisturi della propria capacità d'indagine psicologica nei meandri più segreti e inconfessabili della vita, trasformando l'aula di un tribunale in una sorta di confessionale pubblico capace di far emergere i risvolti più angosciosi di una complessa realtà familiare, il cui tragico presente affonda le proprie radici in un torbido passato. Consulenza di Kathy Mennillo.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 602

Lingua Italiano

Titolo Originale The Eyes of a Child

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788830415904

Traduttore Valentina Guani  -  Annamaria Biavasco

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il peso dell'innocenza

Ale - 03/10/2003 11:55

voto 5 su 5 5

Chi ha già letto Patterson lo sa: fa venire voglia di mettersi a fare l'avvocato. Avvincente fino alla fine. A rischio di sconvolgere i ''patiti''di Grisham,io ritengo Patterson di gran lunga migliore.Provare x credere!

Il peso dell'innocenza

Riccardo&Lenita - 11/08/2003 12:59

voto 5 su 5 5

Perfetto. Capolavoro di Patterson. Era tempo che non si leggeva un legal Thriller così appassionante. Eccezionale la capacità di dare velocità ed intensità ai dialoghi in tribunale. Sconcertante l'abilità di Patterson nel tenerti incollato alle pagine finali.

Il peso dell'innocenza

Anonimo - 15/07/2003 11:56

voto 5 su 5 5

veramente un buon libro. Sia chiaro non è da premio pulitzer ma nel suo genere fa degna compagnia ai migliori romanzi di john grisham. Ti tiene incollato al cartoncino della copertina e quando si giunge verso la fine si rischia di fare le cinque del mattino come il sottoscritto.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima