Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il progetto Kraus
Il progetto Kraus

Il progetto Kraus

by Jonathan Franzen
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
19,50 16,57
Risparmio:
2,93 -15 %
mondadori card 33 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"La vera rabbia, la rabbia come stile di vita, mi rimase estranea fino a un pomeriggio di aprile del 1982". Jonathan Franzen aveva ventidue anni, si trovava in Germania con una borsa di studio ed era diretto a Berlino, dove avrebbe seguito un corso su Karl Kraus. Leggere i saggi dello scrittore viennese, per il giovane Franzen, fu come scoprire un'altra lingua straniera celata all'interno del tedesco. Tra il 1899 e il 1936, attraverso la rivista "Die Fackel", Karl Kraus si era imposto nel mondo culturale germanofono come il Grande Odiatore, censore della banalità e della manipolazione, fustigatore del giornalismo dozzinale. Ammirato da Benjamin e Kafka, oscuro e criptico, Kraus era nondimeno un profeta lungimirante, e in questo libro Franzen mette in evidenza tutta l'attualità del suo pensiero. Il principale obiettivo polemico di Kraus era la macchina infernale dei giornali, "il disonesto abbinamento degli ideali illuministi con l'incessante e ingegnosa ricerca di profitto e potere". In modo simile, nota Franzen, nel consumismo tecnologico di oggi, in internet e nei social media, trionfa una retorica umanistica fatta di "creatività", "libertà", "connessione", "democrazia" che crea dipendenza e asseconda i peggiori istinti delle persone (molto di più di quanto non abbiano mai fatto i giornali). Rivisitando la propria passione giovanile, Franzen ne prende in una certa misura le distanze... Con il contributo di Paul Reitter e Daniel Kehlmann.

La nostra recensione

Di Karl Kraus - eclettico intellettuale viennese, polemista vivace e tagliente, editore tra 1899 e 1936 di una delle riviste più influenti e illuminanti (Die Fackel, La fiaccola) dell’epoca - si conosce ben poco in Italia. Lo stesso vale per il mondo anglosassone, come ci racconta Jonathan Franzen, che invece Kraus l’ha studiato a fondo in anni giovanili e che ora, riprendendo in mano un suo vecchio progetto, ci permette di riscoprire questo autore austriaco, fustigatore del giornalismo usa e getta, del servilismo al potere e della retorica del progresso. Paladino irriducibile della forma corretta e dei contenuti congrui, profeta dell’immaginazione e della creatività contro l’ottusità mediatica e la deriva morale, Kraus fu stimato e seguito da numerosi scrittori e artisti del suo tempo, e le sue conferenze erano sempre affollate da un pubblico rapito ed entusiasta. Ora, con questo saggio, Franzen ci mostra la straordinaria attualità del suo pensiero, la profondità dei suoi argomenti e l’applicabilità del suo messaggio al mondo contemporaneo. Ovviamente Franzen ci mette tutta la sua straordinaria abilità di narratore, capace di guardare direttamente negli occhi il lettore e trasmettergli con vivacità e immediatezza le sue parole. Accanto agli scritti di Kraus trascorrono infatti le note dello scrittore americano nelle quali emergono analogie sorprendenti tra gli strali satirici e polemici di Kraus contro il giornalismo impressionistico e la “incultura spirituale” di inizio Novecento e la dotta inconsapevolezza che si annida un po’ ovunque al giorno d’oggi, soprattutto nell’egemonia livellata e indistinta della Rete. Sono numerosi e interessanti gli esempi, le concordanze, le anticipazioni, le assonanze che Franzen coglie tra il mondo descritto da Kraus nelle pagine della sua rivista e quel mondo che si disegna con contorni sempre mutevoli nei miliardi di pagine che affollano la Rete. Ed è proprio qui che “Progetto Kraus” e “Progetto Franzen” tendono a coincidere, nel cogliere quei rischi della modernità, che Kraus seppe intuire e denunciare ben prima dell’esplosione tecnologica e consumistica degli ultimi anni.
Antonio Strepparola

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Prosa letteraria » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900 , Lingue e Dizionari » Corsi di lingua e cultura tedesca » Storia della letteratura tedesca

Editore Einaudi

Collana Frontiere Einaudi

Formato Rilegato

Pubblicato  13/05/2014

Pagine  235

Lingua Italiano

Titolo Originale The Kraus Project. Essays by Karl Kraus Translated and Annotated by Jonathan Franzen

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788806216597


Traduttore C. Groff  -  S. Pareschi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il progetto Kraus"

Il progetto Kraus
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima