Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il respiro del deserto
Il respiro del deserto

Il respiro del deserto

by Marco Buticchi
pubblicato da Longanesi

16,66
19,60
-15 %
19,60
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Mongolia, 1227. Qutula, scrivano di Gengis Khan, solo per caso riesce a scampare alla morte... E ora deve fuggire. Solo cambiando vita potrà nascondersi, pur rimanendo sotto gli occhi di tutti. Perché la bellissima Arqai - questo diventa il suo nome - è a conoscenza di un segreto: sa dove si trova la tomba dell'imperatore. E il suo favoloso tesoro.
Aprile 1919, sul piroscafo Zeppelin. L'incontro ha il sapore della storia, ma i due ancora non lo sanno. Double Skinner ha solcato ogni mare sospinto dai venti oceanici, prima di combattere la Grande guerra al solo scopo di saldare il conto con i demoni che gli hanno divorato l'esistenza. Rimpatriando a bordo del piroscafo Zeppelin, incontra Harry Truman, futuro presidente degli Stati Uniti d'America. Tra i due nasce un'amicizia profonda, tanto che Skinner affida proprio a Truman non solo l'appassionante storia della sua vita, ma anche la custodia di un potente segreto, causa di morte e corruzione. Un segreto che risale a molti secoli prima, in Mongolia...
Italia, 2008. Oswald Breil se ne innamora subito, non appena lo vede in disarmo nel porto della Spezia. Lo yacht Williamsburg un tempo era definito "Casa Bianca galleggiante", perché dimora prediletta del trentatreesimo presidente americano: Harry Truman. Breil l'acquista, procurandosi così l'ostilità di un avversario spietato, pronto a tutto pur di impossessarsi del segreto che, forse, è nascosto fra le paratie della nave. Un segreto dalle origini lontane, perse nel soffio impetuoso del vento che spira sul deserto...
Basato su un'accurata ricostruzione storica, "Il respiro del deserto" è un romanzo dai toni epici, che pagina dopo pagina seduce il lettore e, con l'incalzante susseguirsi dei colpi di scena, lo fa trepidare per ogni avventura vissuta dai suoi indimenticabili protagonisti.

La nostra recensione

Un'epica avventura alla scoperta del tesoro di Gengis Khan.
Tutti i fan di Wilbur Smith dovrebbero conoscere l'abilità di Marco Buticchi nel raccontare l'Avventura con la A maiuscola. Esattamente come lo scrittore zambiano, l'autore nostrano ha la capacità di immergere il lettore in diverse epoche storiche, ricostruite con una precisione nei particolari che ha dell'incredibile. Il respiro del deserto parte da molto lontano, nel 1227. Tra le montagne del Liupanshan muore il più grande condottiero di ogni tempo, Gengis Khan, portandosi nella tomba un'immensa ricchezza. Qutula, il suo scrivano, è condannato ad essere ucciso perché conosce l'ubicazione del tesoro, ma riesce a fuggire e cambiare identità. Per devozione al suo sovrano non svelerà mai il luogo segreto a nessuno, ma lascerà ai posteri gli scritti che nascondono la verità.
Si passa poi al 1854. Double Skinner, giovane e promettente marinaio, si imbarca in cerca di impiego sulla Champion of the Seas, uno dei clipper più veloci del mondo. Il suo destino è quello di far carriera, incontrare e diventare amico di Harry Truman, il futuro presidente degli Stati Uniti, e rivelargli il segreto del libro che gli è capitato tra le mani, in cui si nasconde l'ubicazione dell'enorme tesoro della Mongolia.
Infine si arriva ai giorni nostri, in Italia, quando Oswald Breil acquista la "Casa Bianca galleggiante", lo yacht del trentatreesimo presidente americano Harry Truman. Il segreto del tesoro si cela tra le paratie della nave e qualcuno è disposto a tutto pur di impossessarsene. Lungo le pagine del romanzo le varie epoche si incrociano più volte, le vicende dei protagonisti affrontano il segreto del tesoro da diversi punti di vista, fino a ricomporre tutti i tasselli che portano alla tomba dell'imperatore.
Il nuovo libro di Buticchi è un'avventura che è l'insieme di più avventure, un emozionante viaggio dalle incredibili ricostruzioni storiche, un nuovo romanzo che conferma il suo indiscutibile talento. Unico italiano nella collana Longanesi "I maestri dell'avventura" (accanto ai maestri Wilbur Smith, Clive Clusser e Patrick O'Brian), Marco Buticchi è stato nominato nel dicembre 2008 Commendatore dal Presidente della Repubblica per aver contribuito alla diffusione della lingua e della letteratura italiana anche all'estero. Nella stessa collana è possibile leggere anche Le Pietre della Luna (1997), Menorah (1998), Profezia (2000), La nave d'oro (2003), L'anello dei re (2005) e Il vento dei demoni (2007). Tiziano Gagliardo

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura , Romanzi e Letterature » Avventura

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato 24/09/2009

Pagine 618

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830427235

11 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
7
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
1
Il respiro del deserto

Anonimo - 07/02/2011 22:18

voto 1 su 5 1

Il libro più brutto che abbia mai letto. Peccato perché le ricerche ci sono, ma è noioso, improbabile e scritto davvero coi piedi.

Il respiro del deserto

Anonimo - 18/08/2010 14:21

voto 5 su 5 5

Bellissimo ed avvincente. Molto bella anche la ricostruzione storica e la scrittura, che non ha nulla da invidiare ai grandi scrittori stranieri. Ho scoperto un grande, fortunatamente italiano, aspetto il prossimo libro con ansia.

Il respiro del deserto

Anonimo - 14/12/2009 21:09

voto 0 su 5 1

Complimenti veramente... Un romanzo bello nella sua naturalezza, nel suo essere grande racconto storico e mirabile avventura... Da Leggere...

Il respiro del deserto

Anonimo - 04/12/2009 11:06

voto 0 su 5 1

Non leggo romanzi , ma questo autore mi sta corrompendo! La componente saggistica è in percentuale ben superiore al lato romanzo. Bravo , ben fatto!

Il respiro del deserto

Anonimo - 26/11/2009 14:33

voto 5 su 5 5

Grandissimo Buticchi!!! Molto meglio di Dan Brown. Era da tempo che non mi divertivo così leggendo un romanzo. Mi dispiace da morire averlo finito. Lo consiglio caldamente a tutti!

Il respiro del deserto

Anonimo - 26/11/2009 14:25

voto 5 su 5 5

Bello, bello, bello! Da leggere, consigliare, rileggere. Ce lo siamo conteso sino a che non ne abbiamo preso una seconda copia che ricicleremo a Natale. Bravo Buticchi!

Il respiro del deserto

Anonimo - 06/11/2009 10:24

voto 4 su 5 4

Ricostruzione storica credibilissima. Romanzo avvincente. Buticchi: nulla da invidiare ai ben più noti scrittori d'oltroceano. Leggetelo!

Il respiro del deserto

Anonimo - 28/10/2009 11:08

voto 5 su 5 5

Troppo bello, lo sto già rileggendo per la seconda volta

Il respiro del deserto

Anonimo - 14/10/2009 22:34

voto 5 su 5 5

Appassionante, emozionante insomma un libro bellissimo come gli altri scritti da Buticchi. Mi associo per dire che ha un solo difetto: finisce troppo presto!!!

Il respiro del deserto

Anonimo - 09/10/2009 10:48

voto 5 su 5 5

Sono oltre la metà. Questo libro ha solo un difetto: ho paura di finirlo perchè mi mancherà! Bellissimo!

Il respiro del deserto

Anonimo - 28/09/2009 13:19

voto 5 su 5 5

Che meraviglia, da divorare!

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima