Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il vangelo secondo Satana
Il vangelo secondo Satana

Il vangelo secondo Satana

by Patrick Graham
pubblicato da Nord

Prezzo:
18,60 8,37
Risparmio:
10,23 -55 %
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Quando Marie Park, un'agente dell'FBI, inizia a indagare su un serial killer, non può immaginare che l'uomo cui sta dando la caccia è alla ricerca di un libro segreto, un libro che la Chiesa per secoli ha cercato di occultare e di cui si erano apparentemente perse le tracce dopo la peste del 1348. Ma il Vangelo secondo Satana esiste ancora, e il Vaticano è disposto a tutto pur di non far conoscere al mondo la vera storia di Cristo...
1348 d.C. Madre Yseult si è nascosta. Non per eludere gli orrori della peste, ma per sfuggire al cavaliere che si è introdotto nel convento e che sta uccidendo una a una le sue consorelle. L'uomo sta cercando un volume maledetto, opera del demonio. Era la fonte del potere dei Templari, e, dopo la distruzione della confraternita, la Chiesa lo ha affidato all'ordine segreto delle Recluse perché nessuno lo potesse vedere, mai più. È per questo che madre Yseult si è murata viva, stringendo fra le braccia il Vangelo secondo Satana...
Oggi. Mary Parks, profiler dell'FBI, non avrebbe mai voluto assistere a una scena tanto agghiacciante: quattro ragazze, orrendamente torturate, crocifisse all'interno di una chiesa sconsacrata. E quegli omicidi rituali sono soltanto l'ultimo anello di una catena di morte apparentemente senza logica. Eppure Mary è convinta che i delitti facciano parte di un turpe disegno religioso. E i suoi sospetti hanno una conferma quando la donna viene avvicinata da padre Carzo, un giovane prete cui il Vaticano ha affidato il compito di indagare su inquietanti fenomeni di possessione demoniaca. Carzo le rivela che tutte le vittime erano collegate alle Recluse, l'antico e misterioso ordine istituito dalla Chiesa per nascondere agli occhi del mondo documenti proibiti e testi eretici. L'assassino sarebbe dunque alla ricerca del volume che i seguaci di Cristo hanno occultato fin dai primi anni successivi alla crocifissione e di cui si sono perse le tracce nel Medioevo: il Vangelo secondo Satana. Mary e Carzo decidono perciò di collaborare e si recano in Europa per seguire le labili tracce che il volume ha lasciato nel corso della Storia. Nel frattempo, però, nelle stanze del Vaticano, la setta della Fumata Nera, la confraternita erede dei Templari, sta tramando per rovesciare il papa e le gerarchie ecclesiastiche grazie al testo che aveva reso i loro predecessori l'ordine più potente della Storia: il Vangelo secondo Satana...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Nord

Collana Narrativa Nord

Formato Rilegato

Pubblicato  03/04/2008

Pagine  530

Lingua Italiano

Titolo Originale L'évangile selon Satan

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788842915324


Traduttore M. Dompè

17 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
5
3 star
2
2 star
5
1 star
1
Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 02/06/2012 21:17

voto 2 su 5 2

Omettendo errori di coniugazione verbale e verosimilarità nelle azioni e nelle reazioni dei personaggi, il romanzo risulta ripetitivo e confusionario. La tessitura della trama non è agevole e costringe a sforzi mnemonici dovuti a una non sempre corretta collocazione temporale dei capitoli all'interno delle varie parti. Il libro è strutturato, a mio avviso, male e snellito di un centinaio di pagine con un'organizzazione più efficace in parti, capitoli e paragrafi avrebbe reso molto intrigante un racconto che, nato sotto buoni auspici, lascia spegnere lentamente la suspense trascinando il lettore fino a un epilogo che non ha nulla di nuovo e sorprendente. Per la verità, le crocifissioni di Caleb nella chiesa sconsacrata e l'inchiodamento sugli inginocchiatoi, lo scalpiccio degli zoccoli delle recluse in fase di trasformazione, il ritorno dei non-morti e il cannibalismo, alcune sequenze di possessione demoniaca e la descrizione di determinate visioni dell'agente Marie Parks qualche sussulto lo provocano, ma troppo poco per i miei standard. Ho gradito anche la descrizione del conclave dell'elezione di Camano a Pietro II nel rispetto della nota profezia sui papi (più interessante invece il nome imposto di Mattia I) e i reperti storici rinvenuti dal cardinal Ballestra nella camera dei segreti sotto piazza San Pietro, mentre la stanza nei sotterranei di Castel Sant'Angelo mi ha ricordato la scoperta del tesoro nel film il mistero dei templari con Nicholas Cage. E se posso fare un ultimo appunto dirò che mi hanno infastidito i troppi personaggi principali in questo romanzo. Si ha l'illusione di poter seguire le vicissitudini di Marie e padre Carzo con relativa tranquillità, ma ben presto cominciano a spuntare Cardinali e Agenti che reclamano il ruolo di protagonisti, generando caos. Il classico libro consigliabile solo se si può trovare in prestito o se già se ne dispone.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 03/05/2010 12:13

voto 4 su 5 4

Dopo un inizio un po' lento e con qualche divagazione di troppo, il ritmo si fa serrato ed incalzante. Suspense fino alla fine. Consigliato a chi ama il thriller a sfondo religioso

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 07/12/2009 13:35

voto 2 su 5 2

Il libro presenta diverse lacune, inoltre la storia dopo non molto diventa noiosa e a volte banale. Non mi piace molto lo stile narrativo di Graham. Da leggere se non avete proprio di meglio.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 18/10/2009 20:10

voto 2 su 5 2

Per un cultore del genere horror come me, non posso che dare un giudizio positivo per un libro di questo genere. Anche se le lacune sono tante. Troppe divagazioni che portano fuori linea. Finito di leggere rimane un po' troppo confusa la trama. Per non parlare del coinvolgimento della Mafia, assolutamente senza senso a mio avviso. Un punto a favore è la buona descrizione delle scene "cupe". Mi accingo a leggere il seguito con L'Apocalisse secondo Marie.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 22/09/2009 12:08

voto 4 su 5 4

E' stato sempre difficile fare ridere o fare paura attraverso la pagina scritta, soprattutto per noi generazione abituata al visivo. Guardando un film comico si ride di gusto e di fronte ad una pellicola dell'horror si prova terrore ma davanti ad un libro questi sentimenti vengono meno o addirittura scemano del tutto. Con il libro di P.Graham i brividi lungo la schiena si fanno sentire (anche se con qualche ripetizione di troppo) e per un romanzo del genere horror credo che sia il più bel complimento da fare.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 13/01/2009 18:32

voto 5 su 5 5

Bellissimo, thriller appassionante, non ci si stanca mai ed il ritmo è incalzante. Consigliatissimo

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 01/01/2009 17:52

voto 4 su 5 4

Horror e Thriller a sfondo religioso...! Un vero capolavoro del genere a mio parere! L'autore descrive in modo straordinario tutte le scene anche quelle più macabre come la crocefissione....! Io consiglio di aquistarlo a tutti gli appassionati del genere e non....! Davvero da non perdere....

Il vangelo secondo Satana

ippo - 30/07/2008 11:32

voto 1 su 5 1

Forse si può salvare la prima parte ma comunque troppo lento e ripetititvo; meglio non parlare del finale assolutamente banale a scontato. Sconsigliato su tutta la linea!

Il vangelo secondo Satana

matti91 - 28/07/2008 23:48

voto 3 su 5 3

libro bello, fino alle 300 pagine, tuttavia la storia era promettente rovinata in sole 100 pagine, le quali hanno reso il libro abbastanza ridicolo. Ultime 10 pagine invece si sono dimostrate molto sorprendenti soprattutto l'ultima in assoluto. Beh nel complesso è un libro carino. Ne vale la pena

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 28/06/2008 21:04

voto 2 su 5 2

Il Vangelo secondo Satana... un titolo che dovrebbe presagire un thriller agghiacciante e ricco di suspence. Non mi è piaciuto. Sembra la copia di diversi libri e certe parti sono davvero noiose e ripetitive. Mi aspettavo davvero meglio. Alcune parti sono comunque buone, come quelle delle visioni dell'agente o la prima parte dove si ha l'incontro con Caleb. Per il resto, noia!

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 24/06/2008 18:21

voto 2 su 5 2

Eccellente partenza, buona fino a metà della storia poi qualche caduta di stile, vedi mafia, sacra corona unita! TROPPO! Finale comunque deludente e scontato, troppo all'americana. peccato perchè le premesse per qualcosa di diverso ed entusiasmante erano veramente ottime.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 11/06/2008 23:06

voto 4 su 5 4

Brrrrr, un libro con un inizio travolgente e capitolo dopo capitolo sempre più intrigante e tenebroso. Complimenti all'autore! Da non perdere!

Il vangelo secondo Satana

Filli - 10/05/2008 17:49

voto 5 su 5 5

Un racconto che atterrisce e ti impedisce nello stesso tempo di smettere di leggere. Troppo ricco di sesso in parti in cui l'orrore è predominante, e a volte eccessivamente descrittivo, come se l'autore volesse per forza raggiungere le 500 pagine.

Il vangelo secondo Satana

Anonimo - 30/04/2008 12:57

voto 4 su 5 4

Buon libro per chi ama il genere a sfondo religioso e cerca qualcosa che finalmente si discosti dalle ripetitive quanto noiose copie del codice da vinci . Trama a tratti inquietante anche se (a mio parere) in alcuni punti troppo fuori dalla realtà.

Il vangelo secondo Satana

Sebastiano - 29/04/2008 01:42

voto 5 su 5 5

Non amo i romanzi horror e affini a sfondo religioso ma questo ha qualcosa di sinistro e di blasfemo, una vicenda densa di violenza e di situazioni estreme come raramente capita... quando non imita Rollins ovviamente. Alcuni momenti sono davvero forti e disturbanti il che per un romanzo è bel traguardo. Le anime pie e le anime belle si astengano, la tesi portante della vicenda narrata potrebbe offendere la loro sensibilità. Chi ama le emozioni forti è servito su un piatto di argento. Se l'autore non perde per strada la sua carica provocatoria ne leggeremo ancora delle belle.

Il vangelo secondo Satana

Flavia - 26/04/2008 12:46

voto 3 su 5 3

...nelle ultime 100 pgg. rivela la sua essenza di polpettone americano. Peccato, perchè le premesse erano più che buone.

Il vangelo secondo Satana

luigi - 21/04/2008 11:43

voto 5 su 5 5

Dopo Gemini killer di Blatty credo che questo sia uno dei migliori thriller a sfondo satanico mai letti. Non riesci a smetter di leggerlo e, in verità, in alcuni passaggi fa accapponare la pelle. Per chi ama il thriller a tinte orrorifiche. Un libro nero come la pece.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima