Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Immaginazione e conoscenza nel Settecento italiano e francese. Atti del Convegno (Gent, 9-10 marzo 2001)
Immaginazione e conoscenza nel Settecento italiano e francese. Atti del Convegno (Gent, 9-10 marzo 2001)

Immaginazione e conoscenza nel Settecento italiano e francese. Atti del Convegno (Gent, 9-10 marzo 2001)


pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
35,50
mondadori card 71 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Scritti in italiano e in francese, i saggi si dividono in quattro sezioni: strategie epistemologiche; questioni di metodo relative alla pedagogia, la matematica, la storia naturale e la medicina; retorica e funzione della metafora; immaginazione e origini del linguaggio. Tra i filosofi, scienziati e letterati studiati si notano i nomi di Locke, Lamy, Vico, Muratori, Fontenelle, Condillac, Buffon, Diderot, d'Alembert, Metastasio, De Brosses, Turgot, Copineau, Ginguené e Leopardi. I quattordici saggi qui raccolti sono nati come relazioni a due Giornate di studio internazionali organizzate alla Universiteit Gent nel 2001.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Opere divulgative e generali

Editore Franco Angeli

Collana Filosofia

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2002

Pagine  240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846440273


Curatore S. Verhulst

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Immaginazione e conoscenza nel Settecento italiano e francese. Atti del Convegno (Gent, 9-10 marzo 2001)"

Immaginazione e conoscenza nel Settecento italiano e francese. Atti del Convegno (Gent, 9-10 marzo 2001)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima