Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Immigrazione e diritti violati. I lavoratori immigrati nell'agricoltura del Mezzogiorno
Immigrazione e diritti violati. I lavoratori immigrati nell'agricoltura del Mezzogiorno

Immigrazione e diritti violati. I lavoratori immigrati nell'agricoltura del Mezzogiorno


pubblicato da Ediesse

13,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La ricerca da cui il volume trae origine ha documentato le condizioni di vita e di lavoro dei braccianti stranieri nell'agricoltura meridionale non solo facendo luce sulle situazioni più gravi ma mostrando anche come interi segmenti dell'agricoltura ricca del Mezzogiorno (sono pochi gli immigrati che lavorano nell'agricoltura marginale appenninica) si fondino in modo strutturale sul lavoro sfruttato dei braccianti stranieri. Nel volume viene anche indagata la vita quotidiana dei lavoratori immigrati nelle baraccopoli che nascono durante i periodi delle grandi raccolte cercando di mostrare come in queste "comunità stagionali" si ricreino spazi di convivenza comunitaria in condizioni di vita estreme dove, nonostante tutto, resistono legami di solidarietà umana e di mutuo aiuto.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Ediesse

Collana Materiali

Formato Brossura

Pubblicato 05/11/2013

Pagine 174

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788823017887

Curatore E. Pugliese

torna su Torna in cima