Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Immobilità diffusa. Perché la mobilità intergenerazionale è così bassa in Italia


pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
31,00 26,35
Risparmio:
4,65 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 53 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

E' principio ampiamente condiviso che tutti debbano avere le stesse opportunità di partenza e a nessuno debba essere precluso il pieno realizzarsi delle proprie capacità sulla base del solo background di origine. In Italia sappiamo che invece non è così e i dati raccolti in questa imponente ricerca lo confermano. I canali attraverso cui la scarsa mobilità si genera sono molteplici. La situazione famigliare - misurata dal titolo di studio, dal reddito, dall'occupazione e dalla ricchezza dei genitori - influenza le decisioni sul tipo di scuola da scegliere e sul titolo di studio da conseguire, influisce anche sul rendimento scolastico e sulla probabilità di abbandonare gli studi e determina le modalità d'ingresso nel mondo del lavoro. Di conseguenza condizioni di svantaggio dei genitori tenderanno a riprodursi, influenzando il futuro dei figli e trasmettendosi per generazioni. Dunque è necessario intervenire con politiche adeguate, che vadano oltre il sostegno alle famiglie in difficoltà e si concentrino sullo sradicamento della povertà nell'infanzia, intesa come condizione di esclusione, e supportando i giovani negli anni della formazione.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Relazioni interpersonali

Editore Il Mulino

Collana Studi e ricerche

Formato Brossura

Pubblicato  16/06/2010

Pagine  333

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815137593


Curatore D. Checchi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Immobilità diffusa. Perché la mobilità intergenerazionale è così bassa in Italia"

Immobilità diffusa. Perché la mobilità intergenerazionale è così bassa in Italia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima