Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell'attuale codice di diritto canonico
Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell'attuale codice di diritto canonico

Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell'attuale codice di diritto canonico

by Andrea D'Auria
pubblicato da Urbaniana University Press

Prezzo:
13,00 10,40
Risparmio:
2,60 -20 %
mondadori card 21 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il tema trattato è la problematica del dolo nell'ordinamento canonico. L'attuale codificazione canonica comprende diverse accezioni del termine "dolus": può essere usato quale sinonimo di vizio del consenso nella realizzazione dell'atto giuridico, quale criterio di imputabilità soggettiva nella commissione di un delitto o anche di un semplice atto giuridico illecito o quale sinonimo di frode.L'ultimo capitolo è dedicato al dolo nel matrimonio. L'autore espone la materia in modo lineare, chiaro e preciso con stile asciutto e conciso. L'apparato critico è abbondante e puntuale e dà ampiamente conto delle fonti del diritto romano, del Decreto di Graziano, delle Decretali e degli autori più noti della letteratura canonistica.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Sistema legale

Editore Urbaniana University Press

Collana Percorsi culturali

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788840180847


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell'attuale codice di diritto canonico"

Inganno, frode, deliberazione. Il dolo nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima