Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Iniziazione alla psicosintesi. «Conosci, possiedi, trasforma te stesso»
Iniziazione alla psicosintesi. «Conosci, possiedi, trasforma te stesso»

Iniziazione alla psicosintesi. «Conosci, possiedi, trasforma te stesso»

by Fabio Guidi
pubblicato da Edizioni Mediterranee

6,65
9,50
-30 %
9,50
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La Psicosintesi, ideata dallo psichiatra veneziano Roberto Assagioli, è un particolare approccio psicologico che prende in considerazione ogni aspetto dell'essere umano: non solo la dimensione oscura delle nostre emozioni, ma anche le vette delle intuizioni spirituali, non solo la cura dei disturbi affettivi, ma anche la pratica educativa e l'intervento sociale. Questo libro la presenta come un metodo di "autoformazione", che procede per integrazioni successive delle molte parti, o sub personalita, che albergano dentro di noi, fino alla scoperta della nostra natura profonda.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Psicologia » Assertività, motivazione e autostima , Salute Benessere Self Help » Self Help » Autostima, assertività e motivazione

Editore Edizioni Mediterranee

Collana Iniziazione

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 105

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827217719

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Iniziazione alla psicosintesi. «Conosci, possiedi, trasforma te stesso»"

Iniziazione alla psicosintesi. «Conosci, possiedi, trasforma te stesso»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima