Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Innovazione Lean. Strategie per valorizzare persone, prodotti e processi
Innovazione Lean. Strategie per valorizzare persone, prodotti e processi

Innovazione Lean. Strategie per valorizzare persone, prodotti e processi

by Luciano Attolico
pubblicato da Hoepli

25,55
26,90
-5 %
26,90
Testo scolastico. Disponibile.
51 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il tema dell'innovazione è di grande attualità per ogni azienda, uno dei punti chiave per il successo in questa difficile situazione economica. La focalizzazione di aziende e professionisti sul loro cuore pulsante, cioè l'insieme dei prodotti e dei servizi offerti sul mercato, permette di recuperare risorse preziose e dedicarle a ciò che può fare la differenza nel tempo. Riuscire ad applicare i principi del Lean Thinking, ossia la cultura del massimo risultato con il minor sforzo, nei processi dove si gioca l'innovazione in azienda, può diventare oggi l'arma più potente al costo più competitivo. Ecco il perché di un libro che si prefigge di trasferire una metodologia che lega prodotti, processi, persone e strumenti attraverso un sistema applicabile in qualsiasi contesto aziendale e avvalendosi degli esempi di numerosi casi di successo, tra cui Lamborghini, Peugeot-Citroen, Telecom, Laika, Sacmi, Ethos e molti altri.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Management » Tecniche di management

Editore Hoepli

Collana Marketing e management

Formato Libro

Pubblicato 20/03/2012

Pagine 320

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820351625

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Innovazione Lean. Strategie per valorizzare persone, prodotti e processi

Anonimo - 22/03/2012 18:26

voto 0 su 5 1

“L'ottimismo è il profumo della vita”, esortava Tonino Guerra. L'innovazione sembra essere invece il dogma delle imprese e dei manager per guardare con ottimismo al futuro. Esempi illuminanti non mancano, su tutti la Apple macinatrice di “balzi” in avanti tecnologici e di creazione di valore per gli utenti finali, premiata con risultati finanziari ed economici stellari, ma quante sono le aziende che nei loro prodotti e servizi non sono in grado di trasformare la parola magica – “innovazione” – in successi? In libreria in questi giorni è arrivato un testo illuminante e pragmatico, “Innovazione Lean – strategie per valorizzare persone, prodotte e processi” (Hoepli, pagg. 320 – prezzo 24,90). L'autore, Luciano Attolico, ingegnere e consulente con alle spalle una carriera professionale fatta di studio e applicazione in aziende italiane ed internazionali del Lean Thinking, risponde all'interrogativo di cui sopra, ma soprattutto offre teorie, esempi, modelli e consigli pratici per trasformare imprese, prodotti e persone in “contenitori” di valore. La presentazione che impreziosisce il libro è una garanzia del valore dell'opera. La firma un professore del calibro di Jeffrey Liker, docente University of Michigan e autore del bestseller “The Toyota Way”. "I principi descritti in questo libro consentono di capire a fondo come creare un sistema di persone, processi e tecnologie che possa proiettare l'azienda nel futuro, con prodotti che risolvano davvero i problemi del cliente – scrive Liker – E' questa la via per diventare leader del mercato ed eccellere come azienda. Il percorso e l'esperienza di Luciano rappresentano una preziosa opportunità per imparare ad applicare il "potere" del Lean Thinking all'innovazione e allo sviluppo dei nuovi prodotti." La metodologia di Attolico non è semplicemente dichiarata nel libro: nelle 320 pagine si è accompagnati a prendere in mano gli “attrezzi” necessari a legare prodotti, processi, strumenti e persone e infine si offrono concreti casi che hanno visto l'autore protagonista in prima persona (LAMBORGHINI, PEUGEOT-CITROEN, TELECOM, LAIKA, SACMI, CONTINENTAL, ETHOS). Un libro la cui lettura non può che produrre in chi lo legge una profonda necessità di cambiamento. In gioco non ci sono solo le sorti delle nostre imprese e dei manager chiamati a dirigerle. Come ha annotato nella prefazione di “Innovazione Lean” il presidente di Telecom Italia Franco Bernabè, “ “in questo libro, scritto con la penna e la testa dell'uomo d'impresa, i problemi e le soluzioni sono collocati nel loro contesto industriale, nei meccanismi che generano non solo valore, ma anche disvalore. Le pagine, ricche di esperienze concrete, forniscono strumenti utili ed unici nel panorama italiano della formazione sul "pensiero snello"; una serie di casi aziendali - in cui ho trovato molto del mio vissuto come capo d'azienda - che rappresentano un modo per iniziare un percorso di crescita, che non può non portare a mettere in discussione le convinzioni e i paradigmi con cui l'industria italiana è stata lungamente abituata a convivere”. L'originalità del lavoro dell'autore è anche nel aver posto per la prima volta in questo ambito di studio la persona al centro dei processi di crescita aziendale. Innovazione sì, ma non slegata dal benessere degli individui. “La capacità di coinvolgere profondamente le persone, motivarle, metterle davvero al centro del processo di trasformazione aziendale è il fattore chiave che garantisce piena sostenibilità a qualsiasi cambiamento in azienda”, avverte Attolico, che ci aiuta così a far riemergere il potenziale umano sommerso nelle nostre aziende. L'ottimismo arriva dal cambiamento sembra essere l'insegnamento di Luciano Attolico. Un cambiamento che però sa essere “semplice e al minor costo”, con tanto sano ottimismo. Cosa che non guasta di questi tempi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima