Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Inseguendo un'ombra
Inseguendo un'ombra

Inseguendo un'ombra

by Andrea Camilleri
pubblicato da Sellerio Editore Palermo

Prezzo:
14,00 11,90
Risparmio:
2,10 -15 %
mondadori card 24 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

"Non è, questo, un romanzo d'ambiente; di costume. Non è un romanzo storico. E una potente azione narrativa. Se nel gioco degli scacchi l'obiettivo finale è catturare il re, le modalità operative e di ricerca di questa opzione strategica forzano il silenzio e le tenebre della storia, per affrontare il mistero di un'"ombra", penetrare nelle tante maschere di un volto che si può pensare ma non conoscere, catturare la personalità artificiosa di un protagonista di eventi reali che con infame talento si evolve su se stesso e sotto più nomi si tramuta; e restituire, infine, alle necessità del racconto, il lato oscuro, la metà notturna e fosforica della civiltà dell'Umanesimo raggiante di cultura. Qui Camilleri gioca a scacchi con l'imponderabile. Le strade del suo personaggio si moltiplicano, si confondono, si scambiano l'una con l'altra. Partono dalla giudecca di Caltabellotta, in Sicilia, e lungo il Quattrocento si inoltrano nei labirinti delle capitali, delle corti piccole e grandi, degli studioli umanistici, delle Accademie e delle Università; nella geografia politica della penisola italica e delle remote contrade di là delle Alpi. Il lettore fa il possibile per recuperare il fiato. Una pagina tira l'altra, vorticosamente. Tra vari avvisi di pericolosità e d'orrore, il protagonista del romanzo sprigiona intelligenza perversa, crudeltà e spietatezza. E un ebreo convertito, poliglotta: esperto soprattutto in lingue orientali..." (Salvatore Silvano Nigro)

La nostra recensione

Questo libro nasce, in un certo senso, per merito di Leonardo Sciascia e di una duplice curiosità. È infatti sfogliando la sua prefazione (siamo nel 1980) a un catalogo della mostra di un amico pittore che Andrea Camilleri si imbatte nella figura poliedrica e misteriosa di un personaggio siciliano, vissuto in pieno Umanesimo e dell’Umanesimo divenuto “faccia ferina” (così Sciascia). La curiosità suscitata dalle parole di Sciascia ha spinto Camilleri, nel corso degli anni, ad apassionarsi e ad approfondire i contorni di quest’uomo, tanto è intrigante, ammantata di ambiguità e fierezza - che degenera spesso in malvagità e ambizione - la vita di... Già, di chi si parla in questo romanzo? Chi sono Samuel ben Nissim Abul Farag, Guglielmo Raimondo Moncada e Flavio Mitridate? Sono tre individui diversi o le diverse identità di una stessa persona? Il primo, giovane brillante studioso ebreo già poliglotta a quindici anni; il secondo, convertito al cristianesimo e spietato persecutore dei giudei e il terzo, fine ed erudito umanista maestro di cabbala di Pico della Mirandola; essi rappresentano una sorta di “trinità”, o meglio ancora un demonio tricefalo, un Cerbero che si pasce di ogni infamia oltre che di sapienza e cultura. Camilleri ci restituisce un personaggio così sfuggente e complesso, la cui ombra non può essere trattenuta dalle larghe maglie della verità storica, ma solo inseguita e affrontata con le armi della narrazione, e che può essere trattato non come personaggio realmente esistito ma solo inventato, vagheggiato, evocato. D’altronde, sottolinea lo stesso Camilleri, “invenzione non deriva da invenire, che in latino significa riscoprire, ritrovare?” E proprio grazie a questa riscoperta nella ricostruzione narrativa di Camilleri ritroviamo un individuo inafferrabile e controverso, mirabile e scellerato, un autentico personaggio letterario.
Antonio Strepparola

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato  13/03/2014

Pagine  243

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838931697


3 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
2
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Inseguendo un'ombra evatroja

EVA TROJA - 23/06/2014 16:22

voto 3 su 5 3

questo libro tra tutti quelli di Camilleri è quello che mi ha entusiasmato meno...

Inseguendo un'ombra irene.ricci

Irene Ricci - 10/06/2014 11:43

voto 4 su 5 4

"Inseguendo un'ombra" è una ricostruzione narrativa di un personaggio dai contorni sfumati e poco dettagliati, che nel romanzo di Camilleri prende vita, come plasmato dall'argilla. Immagini descritte che restano, dettagli che arrivano diretti e colpiscono, come Camilleri solo sa fare.

Inseguendo un'ombra lucadezaiacomo1998

lucadezaiacomo1998 - 21/04/2014 13:10

voto 4 su 5 4

Un libro veramente delizioso, soprattutto per la tecnica narrativa con cui Camilleri riesce a dare una sagoma più o meno definita ad un personaggio "fantasma" dalla biografia incerta e lacunosa in fonti attendibili.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima