Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Intellettuali versus democrazia. I regimi autoritari nell'Europa sud-orientale (1933-1953)
Intellettuali versus democrazia. I regimi autoritari nell'Europa sud-orientale (1933-1953)

Intellettuali versus democrazia. I regimi autoritari nell'Europa sud-orientale (1933-1953)


pubblicato da Carocci

35,70
42,00
-15 %
42,00
Disponibile.
71 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Le ricerche contenute in questo volume hanno l'obiettivo di chiarire il rapporto tra ceti intellettuali e regimi autoritari o totalitari nella fase del loro massimo successo, tra l'inizio degli anni trenta (1933, anno dell'ascesa al potere di Hitler) e la metà degli anni cinquanta (1953, anno della morte di Stalin) in un'area ben precisa dell'Europa, il Sud-est europeo. I temi affrontati vanno dal sostegno alla decisa opposizione, alla neutralità che i ceti intellettuali o singoli loro esponenti di rilievo manifestarono di fronte alle ideologie autoritarie e totalitarie, ai movimenti da essi ispirati e infine ai regimi che su tali ideologie si fondavano.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Intellettuali versus democrazia. I regimi autoritari nell'Europa sud-orientale (1933-1953)"

Intellettuali versus democrazia. I regimi autoritari nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima