Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Invecchiamento. La sfida del XXI secolo. Riflessioni sul complesso pensioni-sanità

by Alessandro Corneli
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
10,00 8,50
Risparmio:
1,50 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 31 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Nel corso del XXI secolo, tutti i paesi industrializzati saranno chiamati alla difficile sfida dell'invecchiamento, che farà lievitare la spesa e il disavanzo dei settori pensionistico e sanitario. Le previsioni per l'Italia sono piuttosto pessimistiche, mentre per altri contesti si prevede che il numero dei lavoratori contribuenti rimanga superiore a quello dei pensionati. Questo studio tenta di dare un contributo al dibattito in corso sulla riforma dello Stato sociale, focalizzando l'aspetto previdenziale e la sua sostenibilità finanziaria, individuando diversi modelli di soluzione anche per gli interessi che coinvolge.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Anziani , Scienza e Tecnica » Medicina » Medicina generale , Economia Diritto e Lavoro » Finanza e Contabilità » Pensioni , Famiglia Scuola e Università » Famiglia e Figli » Anziani e terza età

Editore Rubbettino

Collana Problemi aperti

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  117

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849809169


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Invecchiamento. La sfida del XXI secolo. Riflessioni sul complesso pensioni-sanità"

Invecchiamento. La sfida del XXI secolo. Riflessioni sul complesso pensioni-sanità
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima