Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Io sono Vangelo. Decidersi per Cristo alla scuola di Paolo
Io sono Vangelo. Decidersi per Cristo alla scuola di Paolo

Io sono Vangelo. Decidersi per Cristo alla scuola di Paolo

by Giuseppe Forlai
pubblicato da Paoline Editoriale Libri

Prezzo:
18,00 15,30
Risparmio:
2,70 -15 %
mondadori card 31 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Si tratta di un libro su san Paolo come maestro di vita spirituale. L'autore, attraverso tre passaggi che corrispondono ai tre capitoli: - Conoscersi in Cristo - Dimenticarsi per Cristo - Compromettersi con Cristo traccia un itinerario ispirato alle lettere di san Paolo che possa aiutare a diventare cristiani; dei cristiani pronti a tutto per il Vangelo. Ma il grande missionario del primo secolo è credibile come "padre spirituale"?, si chiede l'Autore. Non è forse questa una immagine inconsueta? Certamente nella Chiesa cattolica il Paolo maestro spirituale non ha avuto tanto seguito come nel cristianesimo orientale, anche se la sua riflessione sull'azione dello Spirito Santo non ha pari in nessun altro luogo del Nuovo Testamento. Al di là delle discussioni c'è la convinzione che l'Apostolo possa essere considerato tale per i suoi drammi interiori, profondi e mai banali, e per la sua inattaccabile fiducia nel Dio che perdona e che è contento di noi quando andiamo davanti a lui a mani vuote, senza pretese di giustizia.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Io sono Vangelo. Decidersi per Cristo alla scuola di Paolo"

Io sono Vangelo. Decidersi per Cristo alla scuola di Paolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima