Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Italia 1961. I media celebrano il centenario della nazione
Italia 1961. I media celebrano il centenario della nazione

Italia 1961. I media celebrano il centenario della nazione

by Marilisa Merolla
pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
25,50
mondadori card 51 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 2 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Nel 1961 l'Italia compie cent'anni. Con le Esposizioni di "Italia '61" Torino, città simbolo del miracolo economico nazionale e culla del Risorgimento, per tutto il periodo delle celebrazioni assume il ruolo di capitale dell'Italia dell'oggi e del passato. Attraverso la radio e la televisione di Stato e i cinegiornali, commissionati dalla presidenza del Consiglio dei ministri, tutti gli italiani seguono in diretta la cronaca di Italia '61. Il libro analizza i connotati e le finalità che la classe dirigente pone alla base di questa nuova immagine pubblica dell'Italia del boom. Il cuore della ricerca si sviluppa in un'analisi dei format e dei contenuti che vecchi e nuovi media propongono per dare risonanza ai temi delle Esposizioni torinesi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione

Editore Franco Angeli

Collana Studi e ricerche di storia dell'editoria

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  240

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846459022


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Italia 1961. I media celebrano il centenario della nazione"

Italia 1961. I media celebrano il centenario della nazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima