Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Italia dei giornali fotocopia. Viaggio nella crisi di una professione
L'Italia dei giornali fotocopia. Viaggio nella crisi di una professione

L'Italia dei giornali fotocopia. Viaggio nella crisi di una professione

by Alessandro Barbano
pubblicato da Franco Angeli

Prezzo:
19,50
mondadori card 39 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Il libro si propone di dimostrare che esiste una stretta correlazione tra la crisi di vendita dei quotidiani e la loro omologazione culturale. La quale a sua volta è il frutto del rapporto tra l'identità fragile del giornalismo e la forza delle nuove tecnologie. L'oggetto dell'indagine è la cultura dei giornalisti dei quotidiani italiani, analizzata nelle sue dinamiche relazionali e nelle sue espressioni concrete. La tesi sostenuta nel saggio è che l'avvento tecnologico degli ultimi cinque anni ha imposto nelle redazioni un ribaltamento dei fini della comunicazione. Con interviste a Giuliano Ferrara, Paolo Gambescia, Ezio Mauro, Paolo Mieli. Alessandro Barbano è caporedattore del Messaggero.

Dettagli

Generi Politica e Società » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria » Studi sulla comunicazione , Lingue e Dizionari » Guide alla scrittura , Economia Diritto e Lavoro » Studi di Settore » Industria dei media

Editore Franco Angeli

Collana La società. Saggi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846451163


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Italia dei giornali fotocopia. Viaggio nella crisi di una professione"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima