Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Italia e la guerra in Libia, cent'anni dopo
L'Italia e la guerra in Libia, cent'anni dopo

L'Italia e la guerra in Libia, cent'anni dopo


pubblicato da Studium

Prezzo:
40,00 34,00
Risparmio:
6,00 -15 %
mondadori card 68 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

La guerra tra l'Italia e l'Impero Ottomano per il possesso della Tripolitania e della Cirenaica è stata un evento di particolare importanza sia per la politica interna italiana, sia per l'equilibrio internazionale europeo di quegli anni. Questo libro, a cento anni di distanza dagli avvenimenti, affronta il conflitto italo-ottomano con un approccio multidisciplinare, analizzando l'impatto che la guerra ebbe sul quadro internazionale europeo, sul sistema politico e sulla cultura italiana e, non ultimo, sulle strategie militari adottate. In tal modo, il volume si arricchisce della partecipazione di autori con sensibilità e approcci storiografici diversi, inserendosi nello sforzo di parte della storiografia italiana di recuperare, criticamente, su piani intersecantisi, la memoria storica dell'impegno coloniale italiano.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia dell'Africa » Storia: specifici argomenti » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo

Editore Studium

Collana La cultura

Formato Brossura

Pubblicato  18/12/2013

Pagine  384

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838242472


Curatore L. Micheletta  -  A. Ungari

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'Italia e la guerra in Libia, cent'anni dopo"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima