Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Questo libro ricostruisce gli anni triestini di Joyce, dal 1904 al 1915 e dal 1919 al 1920, così cruciali per la sua crescita letteraria, avvalendosi anche di inedite testimonianze, di documenti, di nuove verifiche anagrafiche e catastali, e si pone come un utile strumento di visitazione dei luoghi più rilevanti della quotidianità, del lavoro, delle relazioni sociali e "ludiche" del grande scrittore. Cartine, mappe, percorsi sono tracciati in una geografia reale - ma anche spirituale - ad uso dell'appassionato che cerchi un'immedesimazione emotiva nella Trieste di inizio secolo, dove è stato ultimato Dedalus, è stato scritto il dramma Esuli, è stato concepito l'Ulisse e dove ha visto la luce il poemetto in prosa Giacomo Joyce, l'unico testo joyciano di ambientazione locale.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Opere di consultazione , Guide turistiche e Viaggi » Atlanti e carte » Atlanti stradali e carte » Guide turistiche » Italia

Editore Mgs Press

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 12/06/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788889219904

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "James Joyce. Itinerari Triestini"

James Joyce. Itinerari Triestini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima