Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Juve. Il sogno che continua
Juve. Il sogno che continua

Juve. Il sogno che continua

by Giampiero Mughini
pubblicato da Mondadori

7,65
17,00
-55 %
17,00
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

La storia che Giampiero Mughini racconta in questo libro è molto di più che una storia di sport e dei suoi protagonisti. Era successo difatti che uno dei miti assoluti del Novecento itaIiano fosse stato rovesciato di segno e annichilito nello spazio di alcune settimane estive del 2006. Pochi giorni durante i quali titoli di giornali e sentenze di accaldati giudici sportivi sconvolsero non soltanto il calcio ma il panorama onirico e sentimentale del nostro Paese, un Paese in cui due terzi degli italiani odiano la Juventus più di ogni altra cosa al mondo e il terzo restante la ama più di ogni altra cosa al mondo. Una squadra che appariva onnipossente e che da quasi un secolo era stata benedetta dall'ala protettiva della famiglia italiana regale per eccellenza, gli Agnelli, giaceva nella polvere. Tolti i suoi scudetti più recenti, costretta a svendere i suoi campionissimi, scaraventata in serie B, e i suoi dirigenti accusati di "associazione a delinquere". Una tragedia dantesca per gli oltre dieci milioni di italiani, il dolente popolo juventino, di cui Mughini racconta quasi uno per uno le pene e il lutto. E tanto più che la proprietà della Juve, gli Agnelli di quinta generazione, avevano subìto quasi senza difendersi un tale scacco e una tale umiliazione. Mai si era vista una grande società che non spende nemmeno una parola a difendere i suoi migliori dirigenti, quel Luciano Moggi e quell'Antonio Giraudo che per dodici anni avevano inanellato vittorie su vittorie senza costare un euro alla famiglia Agnelli. Il fatto è che la Fiat, due anni prima di Calciopoli, era sull'orlo della catastrofe, che Torino non era più la capitale industriale del Paese, che non c'era più l'Avvocato, quello per il quale la gioia più grande al mondo era vedere toreare le maglie bianconere di Omar Sivori e Michel Platini. Altro che una semplice storia di sport. Comunque la Juve è tornata in serie A. Non è la squadra invincibile e ambiziosissima di sempre, ma è ancora una squadra che si batte per le primissime posizioni e che ha il posto d'onore sui massmedia. La Juve resiste e c'è, mentre la giustizia ordinaria s'è messa al lavoro per individuare i fatti che alcuni ritengono uno dei più grandi scandali nella storia dello sport italiano e altri - e non soltanto tifosi juventini una "Farsopoli". Tempo verrà, scrive Mughini, a dirci se il bar dello sport anti-juventino aveva ragione o no.

Dettagli

Generi Sport » Altri sport » Calcio

Editore Mondadori

Formato Rilegato

Pubblicato 18/02/2008

Pagine 171

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804575948

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Juve. Il sogno che continua"

Juve. Il sogno che continua
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima