Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'Assommoir
L'Assommoir

L'Assommoir

by Emile Zola
pubblicato da Garzanti Libri

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'ammazzatoio è l'osteria dove i personaggi vanno ad annegare nell'alcool la loro disperazione. Gervaise, amante da anni di Lantier, si stabilisce a Parigi con i due figli da lui avuti. Lantier la abbandona e Gervaise sposa Copeau, un operaio, che ha un grave incidente e per le cui cure vengono spesi tutti i risparmi. Demoralizzato Copeau si dà all'alcool e anche Gervaise comincia a bere e si degrada sempre più fino a prostituirsi. Morto il marito in un ospizio, Gervaise si riduce a vivere in un sottoscala in cui verrà infine trovata morta di stenti.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Garzanti Libri

Collana I grandi libri

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 561

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811364672

Curatore F. Bruno

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'Assommoir frulla76

frulla76 - 20/05/2013 19:50

voto 5 su 5 5

Puro realismo.Uno stile asciutto,chiaro,evocativo,così incredibilmente semplice da leggere ma altrettanto incredibilmente difficile da creare.Una trama coinvolgente,che rispecchia perfettamente la realtà della Parigi di metà '800. Un pugno nello stomaco,le descrizioni della condizione operaia e del ceto basso.In poche parole,un capolavoro,azzarderei il miglior Emile Zola.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima