Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'allieva
L'allieva

L'allieva

by Alessia Gazzola
pubblicato da Tea

9,00
12,00
-25 %
-25% Tea
12,00
-25% Tea
Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un'aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Tea

Collana I grandi della TEA

Formato Tascabile

Pubblicato 18/01/2012

Pagine 374

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850227228

5 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
4
2 star
0
1 star
0
L'allieva elisaely83

elisaely83 - 10/06/2014 18:44

voto 3 su 5 3

Il libro è molto scorrevole con un linguaggio molto semplice e divertente . Una protagonista 'unica' fuori dagli schemi.Non una super donna ma al contrario sbadata e un po' imbranata, di certo non un Kay Scarpetta, ma tutto sommato tenace.una lettura che fa sorridere e incuriosire fino alla fine. consigliato !!

L'allieva alessandra899

alessandra899 - 30/08/2013 15:03

voto 3 su 5 3

Carino e piacevole. Si legge velocemente, ma coinvolge. Non male per una giovane autrice italiana al suo esordio.

L'allieva giorgia_gia

Giorgia Giacomelli - 30/05/2013 11:55

voto 3 su 5 3

Un libro molto carino. Riesce ad essere leggero e divertente ed anche un pochino commovente. Per essere un opera prima della scrittrice devo dire che non è malaccio, anche se a volte è un pò spiazzante il linguaggio usato, molto colloquiale ed un pò sgrammaticato. La cosa più fastidiosa in assoluto è il continuo sottolineare le varie marche di oggetti, abiti, borse e via discorrendo. Mi piace l'ambientazione, Roma, ma probabilmente sono di parte. La trama "gialla" è poco presente e quello che prevale è la vita lavorativa e personale della protagonista, quindi se vi aspettate un romanzo alla Cornwell con tanto di super anatomopatologa di successo, lasciate stare! Alice è sbadata, imbranata e non piace ai propri professori che la trovano svogliata ed inconcludente, tuttavia sembra dotata di molto spirito d'osservazione, anche se a volte rischia di diventare un pò troppo ossessiva. Tutto sommato diciamo che spero riesca a crescere (la scrittrice ed il suo alter ego letterario) nel prossimo capitolo ;)

L'allieva falasca.stefano

Stefano Falasca - 21/05/2013 07:27

voto 4 su 5 4

L'esordio di Alessia Gazzola colpisce piacevolmente per la scorrevolezza della narrativa e per la varietà dei caratteri. Il motivo principale è quello di una studentessa imbranata immersa in un ambiente di "soprusi" professionali. Passa quasi inosservato come il suo essere imbranata è in realtà più un elemento del suo carattere che una caratteristica che si noti nel come gestisce le vicende che si trova a vivere. In realtà Alice Allevi riesce a gestire al meglio, pur tra molti dubbi da parte sua e di chi le sta intorno (eccezion fatta per la coinquilina Yukino), tanto la sua vita professionale quanto quella personale; e non sceglie mai "la via semplice".

L'allieva fraency87

Francesca - 20/05/2013 15:50

voto 3 su 5 3

Non è di spessore, ma sicuramente è una lettura piacevole e veloce... Se ci si vuole rilassare e anche ridere questo libro è quel che ci vuole. Narra di un assassinio e delle varie indagini e come sfondo troviamo le vicende di una specializzanda di medicina legale.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima