Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'amante di lady Chatterley
L'amante di lady Chatterley

L'amante di lady Chatterley

by David Herbert Lawrence
pubblicato da Giunti Editore

5,86
6,90
-15 %
6,90
Disponibile.
12 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Pubblicato per la prima volta a Firenze nel 1928, immediatamente bollato come libro osceno in tutta Europa, "L'amante di Lady Chatterley" ha scosso nel profondo non solo la sensibilità di generazioni di lettori del ventesimo secolo, ma anche i pregiudizi sul piacere femminile e sulla virilità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri

Editore Giunti Editore

Collana Biblioteca Ideale Giunti

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 480

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809033665

Traduttore F. Franconeri

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
L'amante di lady Chatterley

GG - 19/01/2006 11:00

voto 3 su 5 3

E' un romanzo incentrato sulla difficile storia d'amore tra Lady Chatterley, moglie di un baronetto invalido dal tronco in giù, e il guardiacaccia della tenuta di famiglia. La signora, stanca e annoiata dall'assenza di contatti fisici col marito e soprattutto di rapporti sessuali, cerca di dar sfogo alle sue pulsioni amorose dapprima con un conoscente del marito, poi con il guardiacaccia della loro tenuta. Con quest'ultimo la donna si sente veramente tale, in quanto questi le riesce a dare non solo passione e eccitazione, ma soprattutto sicurezza e tenerezza. Deve, però, confrontarsi con la facciata della società, che non permette l'unione tra due persone di ceti diversi: se non fosse per queste convenzioni, anche suo padre e sua sorella maggiore darebbero più facilmente il benestare al suo amore. L'autore non solo descrive accuratamente i vari amplessi tra i due amanti, ma si sofferma anche a riflettere sulla stranezza del rapporto sessuale come mero atto fisico, ironizzando, talvolta sulla sua brutalità e banalità. Inoltre, entra nella mente femminile cercando di chiarire i modi di ragionare delle donne e i meccanismi che consentono loro di innamorarsi. Il libro è molto scorrevole anche grazie ai veloci dialoghi tra i vari personaggi. Tuttavia bisogna prestare attenzione ai cambi di scena presenti, poiché sono solo anticipati quasi di sfuggita e, a volte, ci si trova catapultati in un ambiente diverso da quello di alcune righe precedenti.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima