Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'aquila
L'aquila

L'aquila

by Ismail Kadaré
pubblicato da Longanesi

Prezzo:
10,60 9,01
Risparmio:
1,59 -15 %
mondadori card 18 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Una notte banale, una strada deserta, le locandine che annunciano spettacoli ormai terminati, un giovane uomo, Maks, che esce di casa per comprare un pacchetto di sigarette: ma poi inciampa. E il suo incubo comincia. Perché un semplice ruzzolone si trasforma in un precipitare senza fine, un abisso in cui Maks perde e riprende i sensi a fasi alterne, scivolando nel vuoto fino a trovarsi in un altro luogo insieme ad altri 'decaduti' come lui: una sorta di paese fantasma in cui il silenzio e la reticenza sembrano leggi da non infrangere mai, a nessun costo. Un luogo di esilio, forse politico, una specie di prigione all'aperto da cui soltanto si sa che sarà impossibile evadere o fuggire. Ossessionato dal ricordo della fidanzata Anna, Maks cerca un senso nella nuova realtà in cui è precipitato: lo aiutano i discorsi di un barista, l'incontro con l'ingegner Dede Halo e soprattutto l'amore di un'altra Anna, che forse potrebbe assisterlo nel trovare una via di uscita. E poi c'è il misterioso zoo del paese: con il lupo, gli orsi, il ricordo del coccodrillo morto e del serpente fuggito, e specialmente l'aquila: l'uccello che sempre più occupa le fantasie morbose e deliranti del protagonista. Il romanzo di Kadaré racconta una storia angosciante e onirica con una scrittura fulmineamente tesa, sino a far diventare il giovane Maks quasi il simbolo di qualcosa di molto più grande di lui, l'emblema di una condizione di prigionia metafisica ed esistenziale; mentre il suo incubo assume i contorni sempre più nitidi di un luogo noto, non dissimile da un esilio, o un carcere, in cui tutti potremmo precipitare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Rilegato

Pubblicato  01/01/2007

Pagine  93

Lingua Italiano

Titolo Originale L'Aigle

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788830424050


Traduttore Francesco Bruno

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'aquila"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima