Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'aria del tempo
L'aria del tempo

L'aria del tempo

by Franco Loi
pubblicato da Mursia (Gruppo Editoriale)

Prezzo:
15,00 12,75
Risparmio:
2,25 -15 %
mondadori card 26 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 14 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Traversatore di lingue italiane d'Europa, Franco Loi interseca il parmense materno con il genovese acquisito del padre, sardo, per dare frutto poi nella lingua di Milano. Secondo l'assunto che gli idiomi sono di chi se ne appropria, come le donne nel ratto delle Sabine, fino a farne sviluppare in modo nuovo l'albero genealogico, parimenti accade a Loi, in poesia, con il dialetto mediolanense. Ancora, così come si dice che il calabrone non ha la struttura per volare ma lui non sapendolo decolla liberamente, similmente qui viene, in modo palese, contraddetto il concetto pasoliniano della "garrulitas", che darebbe alla lingua utilizzata da Loi non molte poetiche speranze. Loi diluisce il principio della forza di gravità insita nelle parole del dialetto che adopera, alleggerendole fino a trasformare un masso linguistico in una "Nike di Samotracia" poetica. Le stesse pietre verbali che spingono magari facilmente a immaginare il troppo scontato rito della lapidazione possono dare luogo, se la mano poetica è quella buona, a una verticalità lievitante, scontrosa, popolare e lirica. Così nella pesantezza della sua lingua dialettale, Loi infonde l'altrettanto suo pneuma della poesia, e allora il calabrone citato prorompe nelle rispettive, così poco pesevoli, acrobatiche evoluzioni. Il maturo esordio di questo autore è elemento di sbaraglio, non solo nello specifico dell'enfantprodigismo giovanilistico-mediatico, traboccante oramai fino nei recessi ministeriali. Era Feuerbach a ricordarci che siamo quello che mangiamo. Parafrasando si potrebbe ritenere che la poesia non prescinde dalla biografia dell'autore. Quella di Loi ha intercettato i momenti civili più drammatici del secondo Novecento. Forse anche per questo è nel semplice dell'humus veritativo che la sua poesia va tranquillamente a dilavare.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Mursia (gruppo Editoriale)

Formato Brossura

Pubblicato  12/01/2008

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842541080


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'aria del tempo"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima