Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'emozione delle cose
L'emozione delle cose

L'emozione delle cose

by Angeles Mastretta
pubblicato da Giunti Editore

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

In questo romanzo, la scrittrice messicana recupera scampoli di vita dei suoi avi e tesse la storia della sua famiglia intorno a un oscuro segreto: il silenzio del padre che combatté in Italia durante la Seconda guerra mondiale e tornò in Messico dopo diversi anni che rimasero sepolti per sempre nella sua memoria. L'autrice spalanca i ricordi sulla madre, su un'infanzia idilliaca e una giovinezza sfrontata, camminando in punta di piedi sui sentieri intimi dell'affetto, della maternità, della famiglia, e gettando luce sull'allegria e la bellezza delle piccole cose.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Giunti Editore

Collana A

Formato Brossura

Pubblicato 04/09/2013

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788809781825

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'emozione delle cose paola.bono1

Paola Bono - 08/10/2013 09:26

voto 4 su 5 4

Con un tratto lieve, ma intenso, siamo catapultati in un'atmosfera vellutata (l'emozione, appunto) , dove i ricordi e la memoria di cose ma, soprattutto, le persone dl passato s'intrecciano con la realtà presente (la ragazza milanese del papà dell'autrice, per esempio), che si perde nella storia familiare e, soprattutto, nei sentimenti e nelle sperienze di vita dei "padri" . A volte la Mastretta si lascia prenedere dal bisogno di spiegare le ragioni della ricerca delle sue radici, ma, più spesso, la pagina (l'ultima, emblematicamente) è una pennellata, un piccolo tratto di sentimenti e di sensazioni pure. StocK

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima