Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'epopea di Gilgames
L'epopea di Gilgames

L'epopea di Gilgames

by N.K. Sandars
pubblicato da Adelphi

9,35
11,00
-15 %
11,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Con Gilgames, almeno millecinquecento anni prima di Omero, si manifesta la figura dell'eroe nella letteratura, una volta per sempre. Campeggiante fra cielo e terra, confitto in una macchina cosmica che appunto in Mesopotamia venne perfezionata, è il primo personaggio, la prima voce di singolo che ci parla. Per due terzi divino, per un terzo umano, Gilgames re di Uruk vuole ciò che vorrebbero tutti gli eroi: vincere il mostro. Ma l'eroe evoca naturalmente un doppio, un rivale che diventerà il compagno per eccellenza: e allora appare Enkidu, l'uomo che lascia la vita selvaggia per seguire l'eroe e trovare la morte. I mostri che i due amici avevano ucciso insieme non erano dunque i soli, né i più forti. Dietro di essi, si propone un'altra sfida: la morte. Così Gilgames affronta, ormai solo, l'impresa al di là di ogni impresa: la conquista dell'immortalità. Tutti gli episodi di questa epopea - i viaggi, gli scontri, le seduzioni, gli inni, i lamenti - rimangono come modello per ogni letteratura. Ogni volta che qualcosa di simile ci viene raccontato, sentiamo dall'oscurità la voce della storia di Gilgames, il "re che conosceva i paesi del mondo". E ricordiamo: "Egli era saggio: vide misteri e conobbe cose segrete: un racconto ci portò dei giorni prima del diluvio. Fece un lungo viaggio, fu esausto, consunto dalla fatica; quando ritornò, su una pietra l'intera storia incise".

(Traduzione di Alessandro Passi).

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Mitologia e religioni antiche , Storia e Biografie » Mitologia » Mitologia e Religioni antiche

Editore Adelphi

Collana Piccola biblioteca Adelphi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1986

Pagine 166

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845902116

Traduttore Alessandro Passi  -  A. Passi

Curatore N. K. Sandars

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'epopea di Gilgames"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima