Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'eredità di Eszter

by Sandor Marai
pubblicato da Adelphi

Prezzo:
12,00 10,20
Risparmio:
1,80 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 3 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

"Nella vita esiste una specie di regola invisibile per cui ciò che si è iniziato un giorno prima o poi lo si deve portare a termine". Per vent'anni Eszter ha vissuto un'esistenza piana e senza scosse, nella quasi inconsapevole attesa del ritorno di Lajos, il solo uomo che abbia mai amato e grazie al quale ha conosciuto, per un breve periodo, "quel senso di allarme continuo" che è stato "l'unico vero significato della sua vita". E un giorno Lajos torna: Lajos il bugiardo, l'imbonitore, il falsificatore di cambiali, il mascalzone, Lajos che esercita sugli altri un fascino il cui effetto è paragonabile solo a quello di un sortilegio o di una terribile veleno, Lajos che l'ha ingannata sempre, che mente "come urla il vento, con una specie di forza primordiale, con allegria indomabile" - che aveva detto di amare una sola donna, lei, e poi aveva sposato sua sorella. Ed Eszter sa che Lajos torna per prendersi l'unica cosa di valore che ancora non si è portato via, e che lei non farà niente per impedirglielo. Sa anche che la storia non è finita, perché "gli amori infelici non finiscono mai". Che Marai sia un maestro della tensione narrativa spinta quasi all'insostenibile è cosa ben nota ai lettori delle "Braci". Solo Marai può gareggiare con se stesso - e qui, ancora una volta, ci racconta una storia che stringe la nostra mente in una morsa, fino allo scoccare dell'ultima parola.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Adelphi

Collana Biblioteca Adelphi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1999

Pagine  138

Lingua Italiano

Titolo Originale Eszter hagyatéka

Isbn o codice id 9788845914553


Traduttore Giacomo Bonetti

Curatore M. D'Alessandro

2 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'eredità di Eszter

Anonimo - 19/11/2006 15:43

voto 5 su 5 5

fare i conti con l'uomo sbagliato apre diverse strade. Si può piangere sul proprio errore per tutta la vita. Salvo ripeterlo. Comune. Si può girare pagina e re-imparare ad amare. Difficile, ma ottimo proposito. Si può perseverare nell'errore. Fatale. Ma, in questo libro, sublime essenza del poter dire: ho amato. era l'uomo sbagliato, ma l'ho amato comunque.

L'eredità di Eszter

Anonimo - 25/11/2005 14:03

voto 5 su 5 5

Marai rimane uno degli autori più abili a mettere a nudo l'animo di tutti noi,la protagonista di questo romanzo riassume in sé tutte le donne che nella loro vita hanno fatto i conti con l'uomo sbagliato.Sublime!! Buona lettura

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima