Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ipotesi del male
L'ipotesi del male

L'ipotesi del male

by Donato Carrisi
pubblicato da Longanesi

Prezzo:
18,60 15,81
Risparmio:
2,79 -15 %
mondadori card 32 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

C'è una sensazione che tutti, prima o poi, abbiamo provato nella vita: il desiderio di sparire. Di fuggire da tutto. Di lasciarci ogni cosa alle spalle. Ma per alcuni non è solo un pensiero passeggero. Diviene un'ossessione che li divora e li inghiotte. Queste persone spariscono nel buio. Nessuno sa perché. Mila Vasquez invece è circondata dai loro sguardi. Ogni volta che mette piede nell'ufficio persone scomparse dove lavora, centinaia di occhi la fissano dalle pareti della stanza dei passi perduti, ricoperte di fotografie. Per lei, è impossibile dimenticare chi è svanito nel nulla. Forse per questo Mila è la migliore in ciò che fa: dare la caccia a quelli che il mondo ha dimenticato. Ma se d'improvviso alcuni scomparsi tornassero con intenzioni oscure? Sembrano identici a prima, questi scomparsi, ma il male li ha cambiati. Alla domanda su chi li ha presi, se ne aggiungono altre. Dove sono stati tutto questo tempo? E perché sono tornati?

La nostra recensione

Di un buon thriller si può dire che coinvolge, appassiona, cattura a tal punto che non si riesce a staccare gli occhi dalla pagina. Dei thriller di Donato Carrisi si può dire anche qualcosa in più: che si sprofonda letteralmente dentro la storia. Vuoi perché le sue trame sono sempre attraversate da quel buio che attrae e colpisce, vuoi perché il vortice di emozioni che trascina i suoi personaggi è lo stesso che il lettore rivive durante il racconto. Con Carrisi si pensa di avere capito tutto e invece no, lo scenario cambia, gli indizi esplodono, i sospetti si accavallano e la tensione cresce, perché il ritmo incalzante con cui si succedono i colpi di scena alimenta la sensazione di sfida di cui si è preda durante la lettura. E così, quattro anni dopo lo strepitoso successo del Suggeritore, il nuovo thriller di Carrisi ci riporta nel suo mondo dissociato e alterato, a diretto contatto con i fantasmi e le devianze della mente. L’ipotesi del male è un romanzo ad altissima tensione e traboccante di suspense, con un intreccio di avvenimenti che l’autore riesce a modulare benissimo. Ma soprattutto torna in scena l’agente Mila Vasquez, sempre alle prese con le sue inquietudini e i ricordi che dal passato la tormentano e la sostengono. Un personaggio originale e affascinante, una mente affamata di crimine, un segugio del male con gli occhi puntati dritti sull’abisso. Carrisi dimostra che il “thriller italiano” è ormai diventato grande, al punto da superare i tanto celebrati maestri americani (o quelli scandinavi di moda adesso) non solo nelle classifiche ma anche, e soprattutto, in qualità.
Antonio Strepparola

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Longanesi

Collana La Gaja scienza

Formato Libro

Pubblicato  29/04/2013

Pagine  432

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830428232


8 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
4
4 star
2
3 star
2
2 star
0
1 star
0
L'ipotesi del male patlabor

enrico schiavi - 28/04/2015 09:53

voto 4 su 5 4

Partiamo dal presupposto che quando la tua opera prima è un libro come 'Il Suggeritore' ripetersi è arduo anche se non impossibile. Detto questo, il libro mi è piaciuto, si legge bene e trovo il lato oscuro di Mila molto affascinante, forse perché in fin dei conti tutti ne abbiamo uno. E' chiaro che adesso come ogni lettore che si rispetti attendo la chiusura di quella che spero sia solo una trilogia, e come tutti spero sia all'altezza.

L'ipotesi del male luciarestucci

Lucia Restucci - 08/10/2013 18:22

voto 5 su 5 5

Il Carrisi di sempre, colui che riesce a tenerti col fiato sospeso fino all'ultima pagina, stravolgendo la realtà del lettore che si ritrova inevitabilmente immerso in una storia avvincente dai tratti pungenti e affascinanti. Lo ritroviamo ne "L'ipotesi del male", pronto a rapire gli appassionati di thriller, che si inoltreranno in un mondo cupo ed insidioso, dal quale non riusciranno a fare ritorno in attesa di un epilogo lasciato intendere, ma che sarà di certo inaspettato. Pienamente soddisfatta della lettura, nonostante Il Suggeritore sembra essere inarrivabile. Carrisi è certamente tra i migliori autori del genere.

L'ipotesi del male ceriali79

MARGHERITA CERIALI - 08/10/2013 09:22

voto 4 su 5 4

come al solito Carrisi ci accompagna nel buio e nell'angoscia di Mila personaggio così affascinante quanto incomprensibile... aspetto risvolti. veramente bello e coinvolgente. finito in 1 settimana.

L'ipotesi del male salvatore.guardino

Salvatore Guardino - 07/10/2013 15:39

voto 3 su 5 3

Incompiuto, forse è questo il termine più adatto per definire questo libro. La parte finale del è la migliore, la prima scivola via con troppa facilità. Ora nel terzo capitolo della saga il buon Carrisi dovrà veramente dare il meglio di sé per dare una fine degna al Suggeritore. Tutto sommato libro da leggere per chi avesse già letto il primo.

L'ipotesi del male acetex

Lorena - 25/09/2013 11:44

voto 5 su 5 5

L'ipotesi del male è un ottimo romanzo che può, a tutti gli effetti, concorrere alla pari con altri romanzi stranieri dello stesso genere. Dai toni cupi e ambientazioni sempre al limite dell'oscurità, l'autore tiene avvinto il lettore, in un intreccio ben studiato, fino all'ultima pagina e ad un finale ricco di colpi di scena che lascia aperto verso un successivo romanzo. La trama avvincente e ben strutturata è sostenuta da personaggi ben studiati, con caratteristiche ben definite che li rendono cornice e sostegno di tutto il romanzo. Mila e Simon in particolare, le loro imperfezioni e ombre oscure li rendono umani, apprezzabili e vicini a chi legge. Per chi possa pensare che gli autori italiani non siano in grado di scrivere ottimi thriller, dovrà ricredersi, perché Carrisi supera la prova a pieni voti, e L'ipotesi del male si dimostra un thriller eccezionale da divorare pagina dopo pagina e su cui perdere piacevolmente delle ore di sonno.

L'ipotesi del male sandy8071

SANDY CAPPATO - 09/07/2013 19:22

voto 5 su 5 5

BELLO, COINVOLGENTE, MILA EROINA DARK CHE TI SI INFILA NELLE OSSA...ASPETTO CON ANSIA UNA NUOVA AVVENTURA!! GIA', PERCHE' LA SCENA FINALE LASCIA APERTI MOLTI SPIRAGLI.... GRANDE CARRISI, LIBRO SCRITTO BENE E DA LEGGERE TUTTO D'UN FIATO

L'ipotesi del male flok78

flok78 - 22/05/2013 12:45

voto 3 su 5 3

Devo dire la verità, finora nessun romanzo di Carrisi è pragonabile a Il Suggeritore. In quest'ultimo thriller ritroviamo di nuovo Mila e il suo buio ... solo che fino a pagina 240 non mi sono sentita trascinata dal libro , troppo tedioso, annacquato come il peggiore dei caffè Americani ... siamo abituati aben altro da Carrisi, aun tosto caffè italiano che ti lascia il sapore in bocca e non vedi l'ora di berne un altro. Le pagine successive alla 240 sbrogliano la matassa e hanno una "luce" diversa, piu' interessante. Abbastanza coinvolgente e .... finale in sospeso ...

L'ipotesi del male facethecolossus

facethecolossus - 21/05/2013 16:52

voto 5 su 5 5

Donato Carrisi si ripete. Il suo genio ancora una volta lascia la sua traccia, grazie a questo libro che ho divorato in soli cinque giorni. Ritroviamo Mila Vasquez alle prese con una nuova avventura, nuovi misteri da risolvere e nuove battaglie da combattere contro se stessa. Oltre ad una trama ottimamente congeniata, la peculiarità della storia sta nella quasi totale assenza di action. Ciò non vuol dire che sia noioso, anzi, il ritmo è concitatissimo e va a scontrarsi contro la pacatezza e la calma di un epilogo che ci proietta in un'orchestra di emozioni contrastanti che fanno schizzare il cuore a mille. Sono soddisfattissimo, Carrisi è uno dei migliori scrittori thriller sulla piazza, nulla da dire.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima