Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ozio come stile di vita
L'ozio come stile di vita

L'ozio come stile di vita

by Tom Hodgkinson
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Fin da bambini siamo stati tiranneggiati dalla presunta virtù dell'alzarsi presto la mattina. Poi ci hanno insegnato a trasformare il pranzo in una pausa rapida nel pieno del lavoro, a non sprecare il tempo dormendo, sempre in nome di una logica per cui lo scopo della vita è lavorare, produrre, guadagnare. Ma, come insegna il nobile esempio di grandi personaggi - da Cartesio a Oscar Wilde, da Whitman a Stevenson, da Chesterton a Nietzsche - tutto ciò è profondamente contrario alla vera natura dell'uomo. In questo libro, Tom Hodgkinson rivaluta l'ozio, che non è il padre dei vizi ma la condizione per riappropriarci della vita e lasciare campo libero alle più elevate attività.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Studi di Genere e gruppi sociali » Gruppi e classi sociali

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Narrativa

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 312

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817011389

Traduttore C. Capararo

2 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
L'ozio come stile di vita

raymond - 30/06/2007 22:03

voto 5 su 5 5

Questo libro mi ha cambiato la vita. Spero che l'effetto non termini perché è meraviglioso!

L'ozio come stile di vita

Walter - 04/11/2006 16:05

voto 3 su 5 3

Più che sull'ozio, il libro potrebbe essere intitolato all'irresponsabilità; per quanto scritto in forma piacevolmente divertente, e pur contenendo numerose ''perle di saggezza'', spesso indulge ed insiste su degli eccessi (droghe e alcool) che più che ad un ozioso si addicono all'irresponsabile. A parte questo unico lato negativo, la lettura è scorrevole, piacevole, scanzonata, ma fa anche riflettere su delle cose che spesso diamo per scontate.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima