Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo di casa
L'uomo di casa

L'uomo di casa

by Romano De Marco
pubblicato da Piemme

14,87
17,50
-15 %
17,50
Disponibile.
30 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La vita perfetta di Sandra Morrison è andata in pezzi il giorno in cui Alan, suo marito, è stato ritrovato morto in uno squallido parcheggio. Era seduto nella sua auto, con la gola tagliata e i pantaloni calati. La polizia non ha dubbi: un banale caso di omicidio a scopo di rapina, probabilmente un incontro finito male con una prostituta. Per Sandra, è come essere precipitata in un incubo: ora è rimasta sola nella bella casa di Bobbyber Drive, a occuparsi della figlia adolescente ferita e arrabbiata e a rimettere insieme i pezzi di un puzzle senza senso. Chi era l'uomo con cui ha condiviso vent'anni? Un irreprensibile uomo di casa, marito e padre amorevole, stimato professionista? Oppure un ipocrita dalla doppia vita? E la situazione peggiora quando Sandra scopre che, all'insaputa di tutti, Alan stava indagando da tempo su un caso di cronaca nera rimasto irrisolto trent'anni prima: il rapimento e l'uccisione di sei bambini a Richmond, Virginia, per mano di una donna che nessuno è mai riuscito a identificare. Ma perché Alan era tanto ossessionato dall'enigma della Lilith di Richmond? Cosa lo legava a quella vecchia storia di orrore e morte? E perché aveva tenuto segreto quel morboso interesse? Nella sua angosciosa ricerca della verità, Sandra scoprirà che non solo suo marito, ma tutte le persone che la circondano hanno qualcosa da nascondere. E, soprattutto, che il filo di sangue che unisce l'omicidio del presente a quelli del passato non si è ancora spezzato. E la prossima vittima potrebbe essere proprio lei.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Piemme

Formato Rilegato

Pubblicato 24/01/2017

Pagine 322

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856657258

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'uomo di casa ely.101

Elisa Cavandoli - 01/08/2017 22:40

voto 4 su 5 4

Conosci davvero la persona che ti dorme accanto? Di sicuro non lo sa Sandra, che una sera riceve la notizia dell'uccisione di suo marito. Già la situazione del ritrovamento è strana, sembra ucciso da una prostituta ma Sandra non ha mai pensato che il suo Alan fosse quel tipo di uomo. Eppure più cerca di capire cosa è successo, più si ritrova a scoprire un uomo che non conosceva, ossessionato all'inverosimile da un caso di parecchi anni prima chiamato la Lilith di Richmond, eppure Alan non era un poliziotto, e neppure di Richmond, e allora perché era tanto ossessionato da questa storia, al punto di venire probabilmente ucciso per le sue indagini, e perché non ha mai raccontato niente alla moglie? Sandra non sa di chi fidarsi, vorrebbe solo capire perché il marito era interessato al caso ma più cerca di scoprire qualcosa più vengono alla galla fatti che le fanno dubitare di avere mai conosciuto veramente il marito. Poi c'è la loro figlia Davon, che dopo la morte del padre si è chiusa in se stessa e Sandra non sa come comportarsi con lei. Per fortuna che vicino a lei ci sono i suoi vicini ed amici a sostenerla, e poi c'è John, appena trasferito nella cittadina ma da subito molto vicino a Sandra, che la aiuta nel suo viaggio alla scoperta della verità. Ma la verità non è sempre quella che sembra, e le persone che si pensa di conoscere non sono proprio chi vogliono farti credere di essere. Sandra lo sa bene, lo scopre fin troppo bene. Il libro viene suddiviso in capitoli narrati nel presente, dove Sandra si trova a cercare di capire il collegamento tra il marito Alan e la Lilith di Richmond, e gli anni in cui è avvenuto il fatto, dove il collegamento sarà la detective Gina Cardena, che nel 1979 sembra la più vicina al caso, ma verrà rimossa dal suo incarico. Le due epoche si congiungono proprio grazie a Gina, che Sandra riesce a rintracciare, ma forse lei non è la chiave del mistero, perché tutta questa vicenda è stata nascosta bene a fondo e mancano tanti pezzi al puzzle della verità, e Sandra li dovrà trovare tutti per potere mettere una volta per tutte la parola fine a questa storia. Ho apprezzato davvero tanto lo stile narrativo di questa storia, che vi assicuro vi terrà incollati al libro per sapere come andranno le cose. Nonostante i salti temporali e le finte verità si riesce sempre benissimo a seguire il filo logico del racconto, e vi posso garantire che fino alla fine neppure voi riuscirete a capire come sono andate davvero le cose e quale sia la verità su tutta questa faccenda. Sicuramente, da oggi in poi, vi verrà spontaneo chiedervi se conoscete davvero le persone a voi care, e se i vicini sono davvero chi vi fanno pensare di essere. Un thriller che ha tutte le carte in regole per essere un vero capolavoro, da leggere tutto d'un fiato senza smettere mai, coinvolgente ed avvincente, vi rapirà per portarvi insieme a Sandra alla scoperta dei fatti avvenuti fino al 1979, e forse anche voi potrete riuscire a capire chi è la Lilith di Richmond. Consiglio a tutti voi la lettura di questo libro, anche a chi non è un vero amante dei thriller, perché questo è diverso, e vi posso garantire che non ne rimarrete delusi. Se lo leggete sotto l'ombrellone mi raccomando la crema solare, perché poi vi dimenticherete di tutto quanto fino a quando non arriverete all'ultima pagina. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima