Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Castellana
La Castellana

La Castellana

by Margherita Calafiore
pubblicato da Aletti

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

In questo romanzo il protagonista principale è quello che A. Manzoni definisce il "guazzabuglio del cuore umano." Il cuore, infatti, come uno scrigno, racchiude le emozioni e i sentimenti propri dell'uomo di ogni tempo: odio, amore, dolore, gioia, cattiveria, benevolenza, egoismo, altruismo. Ognuna di queste affezioni dell'animo spinge gli esseri umani ad assumere la propria maschera e a recitare la propria parte sul palcoscenico della vita. La protagonista, la Castellana, con le proprie vicissitudini, riflette il dramma psicologico di una donna sofferta ed esposta alla malvagità di un uomo senza scrupoli. Le vicende narrate, pertanto, pur avendo come sfondo il periodo storico del Risorgimento, vanno al di là della finitezza di luogo e di tempo, poiché in esse vengono analizzati gli anfratti più profondi dell'animo dove albergano sentimenti ancestrali e si dibattono in ogni loro sfaccettatura i contrasti, i dubbi e i dilemmi che travagliano lo spirito dell'uomo, da quando Caino uccise Abele, in una eterna dialettica di bene e di male. Spesso, purtroppo, l'amore per gli altri si trasforma in amore sfrenato di sé, allontanandosi dalla sua vera essenza e spingendo l'uomo alla bramosia di potere, di ricchezza e di onori. E l'egoismo, infatti, lo smodato amore di sé, a causare il più delle volte su questa terra lacrime e delitti efferati, guerre e rovine, ma non per questo bisogna arrendersi e disperare. Il messaggio che l'autrice vuole affidare alle sue pagine è quello di esortare a non perdere la speranza che, prima o poi, il bene trionferà sulla cattiveria e sull'ingiustizia dei prepotenti.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Aletti

Collana Gli emersi narrativa

Formato Libro

Pubblicato 18/11/2017

Pagine 212

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788859146421

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La Castellana"

La Castellana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima