Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La bara rossa
La bara rossa

La bara rossa

by Sam Eastland
pubblicato da Il Saggiatore

15,72
18,50
-15 %
18,50
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

1939: il mondo è sull'orlo del baratro e l'Unione Sovietica è impreparata ad affrontare la futura offensiva del Terzo Reich. L'asso nella manica di Stalin è il nuovo carro armato T-34, soprannominato dai collaudatori "la bara rossa". Ma il progetto di quest'arma rivoluzionaria è ancora incompleto. Quando il suo creatore, il colonnello Nagorski, muore in un misterioso incidente, Stalin si rivolge all'investigatore più fidato, Pekkala, detto L'occhio di smeraldo. Mentre i tecnici russi lottano contro il tempo per completare il T-34, L'occhio di smeraldo deve scoprire i piani degli assassini di Nagorski, prima che si scateni il conflitto con la Germania.

La nostra recensione

1939. Stalin e Hitler preparano in segreto la guerra, mentre proclamano di non volerla. L'Europa va verso il baratro. L'Unione Sovietica, sfiancata da anni di sommovimenti, violenze, paure e persecuzioni, ripone tutte le speranze nel Progetto Konstantin: la costruzione di un carro armato, il T-34, noto come la Bara Rossa. Stalin diffida, teme il tradimento e allerta il suo investigatore privato, Pekkala, l'Occhio di smeraldo. Nella base segreta del Progetto Konstantin, Pekkala scopre il cadavere di Rolan Nagorski, il colonnello responsabile della Bara Rossa, orribilmente straziato dai cingoli della sua creatura. Tragica fatalità o perversa macchinazione? Mentre i fantasmi del passato lo tormentano, Pekkala con il suo braccio destro, il maggiore Kirov, si mette sulle tracce di un assassino.
Nelle cupe atmosfere della Russia staliniana, tra foreste disseminate di trappole mortali, cavie umane che cibano sanguisughe con il proprio corpo, melliflui profumi di boujenina, pallottole che si liquefano in volo, ritorna Sam Eastland e inchioda i suoi lettori con le nuove avventure dell'ispettore Pekkala.
Valeria Merlini

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Gialli, mistery e noir » Gialli storici , Romanzi e Letterature » Gialli, mistery e noir

Editore Il Saggiatore

Collana Narrativa

Formato Brossura

Pubblicato 26/10/2011

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842817512

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La bara rossa"

La bara rossa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima