Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Descrizione

Tre racconti pubblicati in questa collana ("Casa paterna") hanno richiamato su Maria Messina, scrittrice di cui nel giro di un cinquantennio si era del tutto perso il ricordo, l'attenzione dei lettori e dei critici. Apprezzata da Verga, con cui intrattenne una devota corrispondenza; recensita come "scolara del Verga" da Borgese, la Messina è da accostare, piuttosto, al Pirandello dell'"Esclusa" e di tante novelle che oggi si possono approssimativamente definire 'femministe': quelle cioè attente, vibranti di commossa partecipazione pur nella registrazione realistica, alla condizione femminile in Sicilia qual era fino agli anni della seconda guerra mondiale.
La ripubblicazione di questo romanzo (edito dal Treves nel 1921), darà, crediamo, una piena conferma della qualità della scrittrice e darà misura dell'ingiustizia di averla - critici e storici della letteratura italiana - dimenticata.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani

Editore Sellerio Editore Palermo

Collana La memoria

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/1982

Pagine  152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838902130


torna su Torna in cima