Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La donna in gabbia
La donna in gabbia

La donna in gabbia

by Jussi Adler-Olsen
pubblicato da Marsilio

10,62
12,50
-15 %
12,50
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La voce distorta proviene da un altoparlante piazzato da qualche parte nel buio: "Buon compleanno, Merete. Oggi sono centoventisei giorni che sei qui, e questo è il nostro regalo per te. Lasceremo la luce accesa per un anno, a meno che tu non sia capace di rispondere a una domanda. Perché ti abbiamo rinchiusa?" Merete Lynggaard, giovane parlamentare danese di successo, è a bordo di un traghetto il giorno in cui scompare senza lasciare tracce. I media si lanciano avidamente sulla storia e le ipotesi si avvicendano nei titoli: dal suicidio all'omicidio, dal tragico incidente al rapimento, fino alla sparizione volontaria. La polizia mette in campo tutte le forze, ma senza risultato: la donna sembra inghiottita dalla terra. Merete però non è morta. Chi la tiene segregata in modo tanto disumano in una prigione di cemento? E perché? Cinque anni dopo, Carl Morck, poliziotto svogliato e burbero, una spina nel fianco per tutti i colleghi, decide di riaprire le indagini con la sua Sezione Q, il nuovo reparto speciale per i casi irrisolti. Procedendo a ritroso nel tempo fra trame politiche e drammi familiari, Morck e il suo misterioso assistente siriano Assad si lanciano in una battaglia contro il disegno delirante di un criminale folle.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Thriller e suspence , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Marsilio

Collana Tascabili Maxi

Formato Tascabile

Pubblicato 05/02/2013

Pagine 461

Lingua Italiano

Titolo Originale Kviden i buret

Lingua Originale Danese

Isbn o codice id 9788831714594

Traduttore M. V. D'Avino

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La donna in gabbia puotta

puotta - 04/11/2015 15:12

voto 5 su 5 5

amo molto il thriller scandinavi ma questo libro lo avevo comprato e messo da parte...un giorno lo inizio e non riesco più a smettere di leggerlo! scritto bene, buona la trama e non scontata..e Carl è il mio nuovo harry hole...meno introverso e più simpatico...dopo aver letto questo libro ho comprato tutti gli altri dello stesso autore..

La donna in gabbia jorgemd

jorgemd - 10/11/2014 16:15

voto 4 su 5 4

"La Donna in Gabbia" di Jussi-Adler-Olsen In Scandinavia, prima e dopo Millennium dello svedese Stieg Larsson, si continuano a scrivere romanzi gialli avvincenti. In questo caso ci troviamo con unopera del danese Jussi Adler-Olsen, e la trama passa da Allerød, una cittadina a mezz'ora di treno da Copenaghen, nel mezzo della campagna danese tra laghetti, fattorie, e tante cassette basse La serie sul detective Carl Mørck e la sua Sezione Q. creata per soddisfare la voglia di suoi Superiori di levarselo di torno, assegnandole vecchi casi irrisolti, è alla base di questo successo editoriale. Perche i personaggi sono credibili, ci sono buoni dialoghi ed introdurre elementi politici e sociali nella storia, evidenzia un grande stile e coinvolge il lettore. Merete Lynggaard, Vicepresidente dei Democratici, scompare misteriosamente durante un viaggio in traghetto con Uffe, suo fratello menomato, al quale è legata dal fatale incidente dauto nel quale morirono suoi genitori. Tutte le piste seguite allepoca non portarono a svelare nulla sul tipo di evento che causò questo epilogo drammatico. Dopo cinque anni dindagine ,il caso- già archiviato- risveglia in Mørck la voglia di tornare ad investigare. Il caso vuole che questa decisione venga anche agevolata dallintervento di un personaggio molto particolare e curioso,il siriano Assad, ben descritto ed integrato nella storia, il quale- assunto inizialmente per occuparsi delle pulizie e mettere un po dordine in tante scartoffie-dimostra subito delle capacità inaspettate e diventerà un punto dappoggio per Mørck. Il mistero si trasformerà ben presto in una battaglia contro il tempo. La trama si sviluppa secondo un intreccio narrativo tra la storia di Carl e delle sue indagini e quella del dramma della giovane parlamentare. Grazie a una serie di flashback, capiamo che Merete è sopravvissuta a quel viaggio in traghetto e che ora si trova sotto sequestro,in una camera iperbarica, alla mercé di un squilibrato che, ogni anno, abbassa la pressione della sua gabbia di unatmosfera. Il lettore si domanda perché Merete deve soffrire questa situazione grotesca ed inumana; ed una voce gracchiante che proviene di un altoparlante gli rivolge la stessa domanda..Perche sei qui..perche ti abbiamo rinchiusa?..una specie di macabro indovinello alla quale la vittima dovrebbe rispondere senza sbagliare. Nel frattempo, la vita per Mørck non è facile: si trova ad affrontare i dardi (avvelenati e non) lanciate dalla ex moglie, di suoi Capi, di una personalità complessa e tendente alla depressione, ed il senso di colpa per aver uscito senza gravi danni di una sparatoria nella quale è morto un collega, ed altro è rimasto paralizzato. Il lettore apprezza lessenziale,e cioè linvestigazione vera e propria. I momenti dedicati allindagine, agli interrogatori e alla formulazioni delle mille ipotesi riguardo al destino di Merete Lynggard e allidentità dei suoi rapitori (o assassini) occupano una parte sostanziale della storia , malgrado certe situazioni inverosimili che affronta Mørck (non essere armato nel momento cloudella storia, e latteggiamento più che passivo quando deve affrontare i problemi familiari). Ma alla fine, il poliziotto svogliato e burbero, con linestimabile aiuto del assistente siriano,vincono la battaglia contra un disegno criminale e folle. AVV.JORGE RUBEN EMEDE VIAREGGIO (LU) ITALY. socioMONDADORI 1D6A emede@emede.it

La donna in gabbia wildcatdrake

Emanuela - 24/06/2013 19:04

voto 5 su 5 5

Sto aspettando con ansia il seguito, solo qui in Italia arrivano anni dopo!!! Bello, thriller giusto con un pizzico di ironia, lettura velocissima.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima