Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La figlia del podestà
La figlia del podestà

La figlia del podestà

by Andrea Vitali
pubblicato da Garzanti Libri

15,81
18,60
-15 %
18,60
Disponibile.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Bellano è in gran subbuglio. Con apposita delibera, Agostino Meccia, l'autorevole podestà della cittadina affacciata sul lago, ha deciso di perseguire un progetto assai moderno e ambizioso: una linea di idrovolanti che collegherà Como, Bellano e Lugano, darà lustro alla sua amministrazione, attirerà frotte di turisti e farà schiattare d'invidia i comuni limitrofi. Tutto sembra filare liscio, in quel placido e fascistissimo 1931. Anche se c'è un problema: per le casse di un piccolo comune l'investimento sarà enorme, e oltretutto l'idrovolante dovrà essere debitamente collaudato. E poi Renata, la figlia del podestà: fino a ieri era solo una bambina, ora è diventata così strana, non avrà mica qualche nuovo capriccio?
Con la sua ormai ben nota abilità, Andrea Vitali racconta un altro episodio della saga di Bellano: racconta la vita di paese, con i suoi amori e i suoi scandali, le sue carriere e le sue dinastie, e i pettegolezzi che s'inseguono generazione dopo generazione; e attraverso questo microcosmo racconta anche la storia del nostro paese, i suoi sogni di modernità e le sue inerzie, i suoi vizi e le sue virtù, pressoché immutabili attraverso i decenni. Ma soprattutto i romanzi di Andrea Vitali sono un piacere per il lettore, grazie alla capacità di cogliere e far vivere personaggi e paesaggi, la sapienza nel costruire le trame, un ritmo narrativo sempre vivace e godibile.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 350

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788811597582

7 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
2
4 star
2
3 star
1
2 star
1
1 star
1
La figlia del podestà fabioresti

fabioresti - 06/12/2014 11:49

voto 2 su 5 2

Leggo Vitali per la sua leggerezza e semplicità, come intermezzo a romanzi più impegnativi e lunghi. Mantiene sempre un discreto livello nei suoi libri, come in questo. Qualche piccolo capolavoro ogni tanto: almeno il cappello, galeotto fu il collier, il meccanico Landru.

La figlia del podestà

Anonimo - 03/11/2007 16:37

voto 4 su 5 4

Trovo i romanzi di Vitali davvero peculiari e godibili nella loro coralità e questo ''La figlia del podestà'' non fa certo eccezione. L'autore dimostra una grande vena creativa nell'intrecciare le vicende dei tanti personaggi che popolano la sua Bellano, riuscendo a svelare passo dopo passo al lettore i segreti celati da ogni famiglia della cittadina, solo dopo aver creato quella leggera suspence che induce a non staccarsi più dal libro sino alla fine. In un ipotetico podio dei romanzi di Vitali da me letti finora mi sento di collocare ''La figlia del podestà'' al secondo gradino, superato solo dall'impareggiabile ''La Signorina Tecla Manzi'', in cui la narrativa del Vitali si tinge anche di giallo, e seguito a ruota da ''Un amore di zitella'', leggera commedia basata sull'equivoco. Un consiglio: scoprite Vitali e non potrete fare a meno di continuare a leggerlo!

La figlia del podestà

Alba - 28/07/2007 17:53

voto 5 su 5 5

Ho divorato questo libro come del resto tutti quelli scritti da Vitali, ormai il mio scrittore preferito in assoluto, il libro lo consiglio assolutamente a tutti per il suo linguaggio e perchè è commovente ed esilarante allo stesso tempo BRAVO VITALI

La figlia del podestà

Anonimo - 08/09/2006 15:09

voto 4 su 5 4

complimenti all'autore una bella storia e anche simpatica

La figlia del podestà

monica - 12/12/2005 21:22

voto 5 su 5 5

Aiuto che poche stelline che vedo per un capolavoro. Magari gli scrittori fossero tutti così bravi. Attenzione che io leggo circa 50 libri all'anno. Ma quando ho finito Vitali ci ho messo un po' a cercare un libro che mi potesse rilassare e al tempo stesso suscitare emozioni. Bravo complimenti vivissimi. Spero tanto che il Dottor Vitali mi legga. Ho avuto proprio l'istito di cercarlo per fagli sentire la mia voce di lettrice e per ringraziarlo dei bei momenti che mi ha regalato il suo libro, come anche tutti gli altri (che ho ovviamente letto)Buon Natale Andrea !

La figlia del podestà

Melange - 26/10/2005 16:13

voto 1 su 5 1

mi sono arenata alla 119esimapagina... da anni non mi succedeva. Odio lasciare i libri .. difficilemnte ho scritto stroncature....ma questo e' davvero pesante...per quello che costa ?M

La figlia del podestà

Aldo Funicelli - 10/10/2005 13:44

voto 3 su 5 3

Bel romanzo, dove si respira la vita di paese: tante piccole storie che si intrecciano, tanti personaggi con i propri segreti, gli amori celati e i vizi nascosti e le pubbliche virtù. Una godibile e piacevole storia dove il vero protagonista è l'insieme dei personaggi, nell'Italia fascista anteguerra, con i loro sogni e le loro debolezze: l'ingenuo, il trafficone, l'avvocato ... Alla fine del libro rimane un pizzico di nostalgia, per un'Italia che sta forse scomparendo.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima