Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La figlia dello straniero
La figlia dello straniero

La figlia dello straniero

by Joyce Carol Oates
pubblicato da Mondadori

Prezzo:
11,00 9,35
Risparmio:
1,65 -15 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Rebecca è una donna dai molti segreti. Mentre si sposta lungo l'America tenendo stretto per mano il figlio Niley, lascia dietro di sé pezzi enormi del suo passato. Una famiglia giunta dall'Europa carica degli orrori della Seconda guerra Mondiale, un marito che trova sfogo alla durezza della vita quotidiana nella violenza sulla propria moglie, una lettera da un lontano cugino, sopravvissuto all'Olocausto, che le rivela dei suoi genitori più di quanto essi avrebbero mai voluto confessare. L'unica soluzione, per Rebecca e Niley, sembra dunque quella di partire. Partire e reinventarsi. In fondo l'America, è anche questo. Ma riuscirà quel giovane, immenso e violento paese a proteggere una madre e un figlio?

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Mondadori

Collana Oscar contemporanea

Formato Tascabile

Pubblicato  12/10/2009

Pagine  670

Lingua Italiano

Titolo Originale The Gravedigger's Daughter

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804590866


Traduttore G. Costigliola

1 recensioni dei lettori  media voto 1  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
1
La figlia dello straniero

Anonimo - 23/11/2009 20:22

voto 1 su 5 1

Se cercate un romanzo Harmony di 600 pagine, leggete questo libro. Non ho letto altri libri della Oates (penso comunque che le concederò un' altra chance) ma questo è stato veramente duro da finire. Uno storia che parte con toni estremamente drammatici e finisce in favola, con l' arrivo di un principe azzurro, figlio di un miliardario che potrà garantire immediata ascesa sociale a quella che era all' inizio una povera derelitta. Il tutto è raccontato senza profondità psicologica. La protagonista è, nelle ripetute descrizioni, sempre bellissima, radiosissima, dolcisissima. Stucchevole.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima