Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La guerra dei cioccolatini
La guerra dei cioccolatini

La guerra dei cioccolatini

by Robert Cormier
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

7,56
8,90
-15 %
8,90
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Trinity è un college vecchio stile: divisa, ordine e disciplina. E poi ci sono altre leggi, non scritte. Sono rergole feroci, a cui nessuno ha il coraggio di ribellarsi. Finché non arriva Jerry. Il suo "no" tuona come una rivoluzione. Ma il coraggio ha un prezzo molto alto. Età di lettura: da 14 anni.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » 13-16 anni » Narrativa » Storie ambientate nella scuola » Temi personali e sociali » Bullismo, violenza, molestie

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Ragazzi

Formato Tascabile

Pubblicato 24/01/2012

Pagine 256

Lingua Italiano

Titolo Originale The Chocolate War

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788817054430

Traduttore Nicoletta Coppini

Postfatore Antonio Faeti

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La guerra dei cioccolatini fabrizioadamo

fabrizioadamo - 09/10/2013 15:19

voto 5 su 5 5

Un romanzo duro e doloroso, ma anche incredibilmente vero e toccante, che non lascia indifferenti. E' la storia di un adolescente che osa essere diverso da chi gli è intorno (così come invita a fare un poster che lui conosce, "dare to be different"), osa avere una propria personalità e difenderla. E' uno spaccato della vita di un gruppo di adolescenti come lui, che cercano di sopravvivere in un contesto apparentemente "perbene" e pulito, ma che nasconde violenze e manipolazioni psicologiche, le stesse di cui gli adulti tendono a dimenticarsi, una volta diventati "adulti". E' una storia scritta straordinariamente bene, con ritmo e profondità, resa perfettamente dalla traduzione. Un nuovo classico per tutti.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima